"Ho deciso di trasferirmi su una nave da crociera: mi costa meno che pagare l'affitto in città" (+ VIDEO)

Isabella Ripoli

21 Dicembre 2022

Advertisement

Chiudete per un attimo gli occhi e provate a immaginare come sarebbe la vostra vita se poteste trascorrerla su una nave da crociera. Se siete scettici e pensate che non sia affatto possibile, vi sbagliate e di grosso. Ci sono tantissime persone, infatti, che decidono di dare una svolta alla propria vita, di vendere tutto e di imbarcarsi perennemente, così da essere sempre in viaggio, conoscere ogni giorno posti nuovi, ma allo stesso tempo continuare con la vita di sempre, o quasi. 

Ne è un esempio l'uomo di cui vogliamo parlarvi, il quale, dopo essersi fatto qualche conto, ha deciso di lasciare la terra ferma per diventare un abitante del mare. Non ci credete? Vi raccontiamo di lui.

via CNBC

Advertisement

StorylinesAtSea/Twitter

Austin Wells, un ragazzo di 28 anni di San Diego, ha fatto parlare l'intero web di sé per aver raccontato la sua originale scelta di vita. Desideroso di vivere in modo completamente diverso dal normale, ha deciso di prendere un nuovo appartamento, ma questa volta non in centro città, in periferia o in campagna, ha scelto, al contrario, di imbarcarsi stabilmente su una nave da crociera. 

"La cosa che mi piace di più è che non devo modificare troppo la mia routine per girare il mondo" - ha confessato. A quanto pare, infatti, senza allontanarsi troppo da quella che è la sua quotidianità, senza rinunciare al lavoro o alle sue abitudini, può perfettamente vivere in mezzo al mare. 

Pixabay - Not the actual photo

Facendo qualche conto, Austin ha constatato che per mantenere un affitto in California servono almeno 2.000 dollari al mese, senza contare tutte le spese di contorno. Per avere un appartamento sulla nave di lusso che lui ha scelto, ne occorrono 2.100 al mese, più altrettanti per coprire qualunque altro tipo di spesa: cibo, palestra, svago e anche visite mediche. Insomma, sembra proprio che non con 4.200 dollari al mese riesca a fare tutto, senza nessuna rinuncia. Tra l'altro, lavorando da remoto, l'uomo non ha avuto problemi nell'organizzare i turni e può continuare tranquillamente. 

La sua è stata una scelta molto audace e, se vogliamo, particolare. In quanti, infatti, arriverebbero a prendere una simile decisione? Non è così facile lasciare la terraferma, la propria casa e gli affetti per trasformarsi in un abitante del mare. Ma, a quanto pare, l'intraprendenza verrebbe ampiamente ripagata.

Advertisement

La nave MV Narrative, secondo le sue indicazioni, verrà ultimata e salperà entro il 2025 dalla Croazia e Austin ha progettato di rimanere a bordo per almeno tre anni, dopodiché deciderà se proseguire il suo viaggio, o sbarcare per ricominciare la vita sulla terraferma. Nel frattempo, gli auguriamo di poter vivere fino in fondo quest'avventura. 

Tu penseresti mai di fare lo stesso?

Advertisement