Azienda organizza cena di Natale per tutti i dipendenti: per partecipare ognuno deve dare una quota di 30$

Isabella Ripoli

27 Novembre 2022

Azienda organizza cena di Natale per tutti i dipendenti: per partecipare ognuno deve dare una quota di 30$
Advertisement

Quando arriva il Natale ogni azienda, piccola o grande che sia, organizza un pranzo, una cena o una festa per tutti i suoi dipendenti. Di solito, è sempre la direzione ad occuparsi della scelta di location, menù e di tutti gli altri aspetti organizzativi, e, ovviamente, anche del lato economico. 

Nel caso di cui vogliamo parlarvi, invece, è accaduto qualcosa di diverso e insolito che ha lasciato spiazzati i lavoratori, specialmente uno che ha condiviso la vicenda sul portale Reddit per chiedere pareri e consigli. Vediamo.

via Reddit

Advertisement

We Are Social/Flickr - Not the actual photo

In un post apparso sul web, l'utente @caribbeanrumcake, ha reso nota la foto del messaggio ricevuto dalla sua azienda. Lui, come tutti i suoi colleghi, erano stati invitati a una cena per festeggiare insieme, e in un'unica soluzione, sia il giorno del Ringraziamento che il Natale. Consuetudine normalissima che avviene in quasi tutte le "famiglie" lavorative. 

La cosa che, però, ha fatto storcere il naso a lui e ad altri suoi colleghi, è stato l'aver letto che, per prendervi parte, ognuno avrebbe dovuto versare una quota di 30 dollari. Una cifra con la quale coprire le spese della serata e, nell'eventualità di qualche soldo in eccesso, acquistare bevande da portare in ufficio. il messaggio diceva anche che, per chi avesse voluto, sarebbe stato possibile portare un accompagnatore, salvo nel caso in cui ci fossero stati dei bambini che, a quanto si legge, sarebbe stato meglio lasciare a casa.

Pexels - Not the actual photo

I commenti al post sono stati numerosissimi e se all'inizio qualcuno ha ipotizzato che l'azienda avesse fatto simile mossa perché in un momento di difficoltà economica, si è tirato indietro quando ha saputo che non era affatto così, schierandosi dalla parte dei lavoratori.

In molti hanno riportato le proprie esperienze, affermando che in tanti anni di lavoro e partecipazioni a eventi simili, è stata sempre l'azienda ad occuparsi di quest'onere e ai dipendenti non è mai stato richiesto un solo centesimo. Ci sono stati anche commenti ironici che hanno tirato su il morale: "Quella sera sarei stato sicuramente impegnato" - recita un commento; "Ad essere onesti, direi che sono occupato anche se non dovessi pagare - scrive un altro - Nessuna quantità di cibo gratis mi farà decidere di trascorrere del tempo con il mio capo senza essere pagato per questo" - e così via con tanti altri pensieri al riguardo. 

Tu cosa ne dici? Hai mai partecipato a una cena aziendale per la quale ti è stato chiesto di pagare?

Advertisement