x
"Non mi piace lavorare e cerco qualcuno…
Sposa sceglie un pollo come damigella d'onore: non aveva trovato la persona giusta per farlo Bimbo vende limonata e merendine per comprare delle scarpe nuove: poliziotto lo aiuta regalandogliene un paio

"Non mi piace lavorare e cerco qualcuno che mi mantenga: per favore aiutatemi"

06 Ottobre 2022 • di Isabella Ripoli
78.545
Advertisement

Seguire i propri sogni e riuscire a trasformarli nella professione di una vita, è la cosa che vorremmo fare tutti. Ognuno, infatti, ha velleità e desideri, ma non sempre sono facili da realizzare e, nonostante tutto, bisogna lavorare per sopravvivere e sostentarsi il più possibile. Un dato di fatto dal quale non si può prescindere, anche se ci sono persone che non si sentono per niente inclini al lavoro e farebbero di tutto pur di aggirare questo problema.

Come? Chiunque può cercare la soluzione ideale per se stesso, ma vogliamo raccontarvi quella di una ragazza che si è rivolta al web e ha condiviso con milioni di persone il suo problema. Vediamo.


L'utente Nani unu è una tiktoker che ha sentito il bisogno di fare un appello a tutti i suoi follower. In una breve clip in cui si mostra in lacrime, la giovane confessa: "Per favore, questo è un appello alla vostra solidarietà. Ho tanto bisogno che qualcuno mi sostenga. A me non piace lavorare e ho necessità che qualcuno mi mantenga. Non sono nata per questo, sento di dover fare altro". 

Un messaggio accorato che è stato visionato da quasi 10 milioni di utenti e ha collezionato tantissimi commenti, molti dei quali, però, sembrano proprio non esprimere il sostegno tanto richiesto. Questi, infatti, si chiedono prima di tutto se si tratti di uno scherzo o meno, e poi se è normale che una giovanissima come lei chieda di essere mantenuta, piuttosto che pensare proprio a lavorare. 

Vederla disperata, in lacrime e temere per lei, prima di scoprire il vero motivo del suo pianto, è una cosa che ha fato indispettire molte persone e le ha portate a dare un'opinione negativa della donna. C'è anche, d'altro canto, chi ha deciso di ironizzare un po', regalando qualche sorriso.

"Dovremmo aprire un vero club per questa cosa" - commenta un utente e poi "Per favore, questo è un appello alla vostra solidarietà: non mi piace lavorare e ho bisogno di un viaggio in Thailandia. Aiutatemi" - e avanti così con altre battute simili. 

Advertisement

Ammettiamolo: tanti di noi preferirebbero partire per un bel viaggio o trascorrere il tempo a fare quello che piace di più, senza doversi alzare ogni mattina e andare a lavoro, ma non è possibile. Per vivere, per fare la spesa, per qualunque altra cosa, occorre darsi da fare e portare a casa il necessario. E, forse, nonostante le battute e i commenti pungenti, è proprio questo che i 10 milioni di utenti hanno cercato di dire a questa giovane. 

Tu cosa ne pensi? 

Tags: DonneLavoriStorie
Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie