Maestra salva un bambino che rischiava di soffocare con una merendina grazie a una manovra vista in una serie tv - GuardaCheVideo.it
x
Maestra salva un bambino che rischiava…

Maestra salva un bambino che rischiava di soffocare con una merendina grazie a una manovra vista in una serie tv

10 Maggio 2022 • di Marta Mastrogiovanni
1.096
Advertisement

Avete mai pensato che una serie tv possa "salvare una vita"? Ovviamente, quello che vediamo in televisione non rispecchia mai la realtà al 100%, ma alcuni prodotti audiovisivi di genere medico, che trattano le vicende di un gruppo di medici all'interno di un ospedale, può essere non solo piacevole da guardare la sera sul divano, ma anche utile. La maestra elementare, Flavia Napolitano, aveva visto molti episodi della nota serie tv "Grey's anatomy" prima di salvare la vita a un suo alunno che, durante l'ora di ricreazione, stava rischiando di soffocare con un pezzetto di merendina. L'eroico gesto non è passato inosservato, soprattutto perché l'insegnante ha agito tempestivamente, mostrando di avere sangue freddo.


Per essere felici bisogna eliminare due cose: il timore di un male futuro e il ricordo di un male passato; questo non ci riguarda più, quello non ci riguarda ancora.

Pubblicato da Flavia Napolitano su Martedì 3 marzo 2020

È successo tutto molto in fretta, - d'altronde gli incidenti sono inaspettati e, a volte, imprevedibili, - ma la maestra elementare Flavia Napolitano non si è lasciata paralizzare dalla paura e ha agito con determinazione, quando ha visto che un suo alunno non respirava più. Nessuno si era accorto di cosa stesse succedendo, ma la maestra ha notato il bambino in difficoltà: "Eravamo in classe, durante la ricreazione. Gli alunni stavano facendo colazione. A un certo punto l'ho notato: il bambino era diventato blu, non respirava più...".

Un'esperienza traumatica raccontata in prima persona dall'insegnante: "I compagni non se ne erano accorti. Ho chiesto subito a voce alta i soccorsi ma bisognava fare in fretta e così mi sono avvicinata, mi sono accasciata l'ho messo a pancia sotto appoggiandolo sul mio ginocchio, gli ho dato quattro colpi tra la schiena e il collo. Con vigore. Al quarto colpo dalla sua bocca è uscito un pezzo di merendina. Ha ripreso a respirare. Io mi sono messa a piangere, pensavo di avergli rotto qualche costola. È stato il padre dell'alunno, dopo, che mi ha fatto tornare lucida: ‘L'importante è che sia vivo, tu gli hai salvato la vita’ mi ha detto. Per fortuna sono stati fatti tutti i controlli e sta bene".

La maestra non aveva mai praticato quella manovra di disostruzione pediatrica, ma l'aveva vista fare più volte in una delle puntate di "Grey's anatomy" e, dopo essersela ricordata, ha agito senza pensarci due volte, per salvare la vita del suo alunno. Lei stessa ha raccontato, ancora piena di emozione: "Solo ora mi rendo conto, con ancora le gambe che tremano, che in momenti così urgenti siamo capaci di estrapolare nel cassetto della nostra memoria qualsiasi cosa che ci permetta di intervenire prontamente ed in modo efficiente. Non ho mai fatto un corso di primo soccorso, non sapevo cosa fosse la manovra di Heimlich. Venerdì l'ho messa in pratica, ricordando in una frazione di secondo un episodio dì Grey’s anatomy e grazie a Dio il bambino sta bene".

Complimenti a questa maestra e al suo sangue freddo!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie