Trasforma la sala giochi del marito disoccupato nel suo ufficio: lui va su tutte le furie e fa i "capricci"

Isabella Ripoli image
di Isabella Ripoli

01 Maggio 2022

Trasforma la sala giochi del marito disoccupato nel suo ufficio: lui va su tutte le furie e fa i "capricci"
Advertisement

Il matrimonio perfetto esiste? Ammettiamolo, è una domanda alla quale è davvero complicato rispondere. Ogni coppia, in un modo o nell'altro, cerca di far andare le cose per il verso giusto. Che siano pochi o molti anni di matrimonio, due coniugi non possono mai abbassare la guardia e dovranno sempre fare in modo di trovare compromessi e accordi affinché tutto vada per il verso giusto.

Ci sono dei casi, però, in cui questo ragionamento non sembra essere il principale e tutto si fa, meno che cercare un punto di incontro con il partner. Proprio come è avvenuto nella storia che vogliamo raccontarvi. In questo caso un marito è stato un po' troppo "capriccioso" e sua moglie ha dovuto agire drasticamente per contenerlo. 

via Reddit

Advertisement
Pixahive - Not the actual photo

Pixahive - Not the actual photo

L'utente @tiredoffighting7 ha raccontato la vicenda casalinga di cui è stata protagonista sul sito Reddit. Questa moglie ha scritto che negli ultimi tempi avrebbe avuto qualche problema di organizzazione in casa con suo marito. A quanto pare, i suoi capi le avrebbero chiesto di lavorare da casa per qualche tempo, per svolgere una nuova mansione che non prevedeva la sua presenza in ufficio. Sappiamo bene, a causa della situazione in cui ci siamo trovati tutti negli ultimi due anni, che lavorare da casa non è sempre la cosa più semplice, soprattutto se si hanno bambini. 

Ecco la situazione nella quale si è trovata questa donna. Con due bambini a casa e un marito disoccupato, lei aveva bisogno di trovare un angolino domestico dove rifugiarsi e lavorare in tutta tranquillità. "Premetto, - ha scritto su Reddit - che mio marito è disoccupato da qualche mese e ha speso tutti i suoi risparmi tra giochi e animali. Così sono io a portare avanti tutta la famiglia e avevo solo bisogno di trovare un posticino tranquillo, lontano da rumori e distrazioni. Per questo motivo, - ha continuato la donna - ho detto a mio marito che avrei lavorato in camera da letto, ma lui si è opposto". 

Come un bambino piccolo, il marito ha puntato i piedi e ha impedito alla moglie di crearsi un angoletto/ufficio nella camera da letto, per potersi sentire libero di entrare e uscire quando voleva. Per rispettare questa richiesta, la donna ha proposto di trasformare la sala da giochi dell'uomo in un temporaneo ufficio, ma a quanto pare lui si è opposto anche a questo.

Advertisement
Piqsels - Not the actual photo

Piqsels - Not the actual photo

"Quando mi ha detto di nuovo di no, sono andata su tutte le furie e ho spostato i suoi giochi in camera da letto senza dirgli nulla. - ha scritto l'autrice del post - Quando l'ha visto abbiamo litigato e poi lui è uscito di corsa. Più tardi è rientrato ubriaco e la discussione è andata avanti nonostante avessi cercato di evitare, visto il suo stato". 

Lui però, come si legge nel post, ha continuato a insistere e le ha detto che il suo spazio è la cucina e lì deve stare anche per il lavoro. Un'affermazione che, insieme al generale comportamento, ha indignato molto gli utenti di Reddit. In tanti si sono scagliati contro l'uomo che non solo sfortunatamente non lavora, ma si permette anche di prendersela per uno spazio giochi che non dovrebbe nemmeno esistere nella situazione in cui si trova. In fondo, sempre secondo i commenti dei lettori, è lei a mandare avanti tutto ed è giusto che abbia un angolino della casa più appartato in cui poter lavorare calma e serena. 

Nonostante tutte le ragioni siano dalla sua parte, questa donna si sente in forte dubbio e ha il timore di aver sbagliato ad agire così. Avrebbe potuto fare diversamente, evitando di conseguenza lo scontro?

Voi cosa ne pensate?

Advertisement