Mamma in pericolo chiede aiuto tramite l'app per ordinare cibo a domicilio: "Per favore, chiamate la polizia!" - GuardaCheVideo.it
x
Mamma in pericolo chiede aiuto tramite…
Mamma di 4 figli supera l'esame per diventare avvocato: Dipendente maltrattato dal suo capo cerca in segreto un altro lavoro e riceve un'offerta con un aumento di 40.000$

Mamma in pericolo chiede aiuto tramite l'app per ordinare cibo a domicilio: "Per favore, chiamate la polizia!"

05 Aprile 2022 • di Francesca Argentati
5.701
Advertisement

Trovarsi in situazioni di pericolo è senza dubbio molto spaventoso. Esperienze del genere mettono a dura prova e lasciano il segno nel tempo, ma sul momento l’unico pensiero è quello di riuscire a mettersi in salvo. Per farlo, la cosa fondamentale è riuscire a tenere i nervi sotto controllo e restare lucidi, così da elaborare una possibile strategia efficace per chiedere aiuto.

È ciò che è riuscita a fare una donna in Florida che, vittima di un uomo che teneva in ostaggio lei e i suoi figli, ha avuto una brillante intuizione, trovando il modo di avvisare il personale di una pizzeria.

via: ABC news

Cheryl Treadway aveva 25 anni quando è accaduta la vicenda. All’epoca era fidanzata con Ethan Nickerson, che aveva un anno più di lei, ed era mamma di tre bambini.

La relazione con l’uomo, però, si è ben presto trasformata in un incubo: una mattina l’avrebbe minacciata con un coltello, impendendole di uscire di casa. Cheryl avrebbe dovuto andare a prendere i suoi figli a scuola, ma Nickerson non voleva lasciarla uscire senza di lui.

Così, le ha sequestrato il cellulare ed è andato con lei a prendere i bambini, poi insieme sono tornati a casa. Cheryl e i suoi figli sono stati tenuti in ostaggio dal suo compagno per diverse ore.

A quel punto la donna ha escogitato un piano brillante per chiedere aiuto: ha detto all’uomo di dover prendere qualcosa da mangiare per i suoi figli e lo ha convinto a restituirle lo smartphone solo per poter ordinare delle pizze.

Una volta ottenuto il cellulare, la giovane mamma ha aperto l’applicazione del locale Pizza Hut per inviare l’ordine.

In quel momento ha messo in atto il suo piano: nella sezione dedicata ai commenti e anche in quella relativa al nome del cliente ha scritto “Per favore aiuto. Chiamate il 911.

Ad accorgersi del messaggio è stato lo chef del ristorante, che si è subito allarmato. Il personale di Pizza Hunt ha immediatamente avvisato le forze dell’ordine, che hanno raggiunto l’abitazione della donna.

In un primo momento Nickerson si è rifiutato di uscire dalla casa: gli agenti hanno impiegato venti minuti per convincerlo ad arrendersi e a lasciare andare i bambini. L’uomo è infine stato arrestato con l’accusa di aggressione aggravata.  

Cheryl, grazie alla sua geniale idea, è riuscita a mettere in salvo se stessa e i suoi figli e la vicenda si è conclusa nel migliore dei modi.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie