Nessun bambino si presenta alla sua festa di compleanno: agenti di polizia gli fanno una sorpresa (+VIDEO) - GuardaCheVideo.it
x
Nessun bambino si presenta alla sua…
Afferma di farsi la doccia 3 volte a settimana e le amiche la giudicano male Coppia inglese celebra l'81° anniversario di matrimonio: lui ha 102 anni e lei 100

Nessun bambino si presenta alla sua festa di compleanno: agenti di polizia gli fanno una sorpresa (+VIDEO)

18 Gennaio 2022 • di Marta Mastrogiovanni
3.538
Advertisement

Il bullismo è un fenomeno diffuso in tutto il mondo, a cui si cerca incessantemente di porre rimedio visto che ogni anno le vittime di bullismo soprattutto tra i più piccoli aumentano sempre di più. I bambini sperimentano questa brutta esperienza già a scuola e ne escono fortemente traumatizzati se non hanno alle spalle una famiglia che li incoraggia e li sostiene, così come una comunità forte che sa stare al loro fianco. Per fortuna, il piccolo Thomas Daniel ha la fortuna di essere circondato da persone che gli vogliono bene e, quando nessuno dei suoi compagni di classe si è presentato alla sua festa di compleanno, è stato sommerso dall'affetto della sua comunità. In particolare, un agente di polizia ha preso a cuore la storia di Thomas.

via: Youtube

Un giorno, Thomas, un bimbo di 9 anni, stava facendo tardi a scuola e, come se non bastasse, aveva appena perso l'autobus che lo avrebbe portato a destinazione. Il poliziotto Austin Lynema, un agente di Grand Rapids, nel Michigan, ha assistito alla scena in cui Thomas cercava di rincorrere lo scuolabus e, dopo aver chiesto il permesso alla madre, si è offerto di accompagnarlo a scuola. Durante il tragitto i due hanno chiacchierato e Lynema ha scoperto che il bambino era stato vittima di bullismo e che, quella sera, temeva che nessuno di sarebbe presentato alla sua festa di compleanno. Di sicuro, quella sera l'agente Lynema sarebbe andato alla festa del suo nuovo amico, - Thomas poteva contare almeno su questo!

Purtroppo, però, con grande dispiacere anche dell'agente di polizia, le paure del bambino si sono avverate nel giorno del suo compleanno: nessun bambino della sua classe si è infatti presentato alla sua festa di compleanno. Nessun bambino dovrebbe mai vivere un'esperienza così negativa e l'agente Lynema ha voluto trovare una piccola soluzione organizzando al ragazzino una festa a sorpresa il giorno successivo.

Il giorno successivo, Lynema e altri agenti di polizia si sono presentati a casa di Thomas, accogliendolo mentre scendeva dallo scuolabus. Ad attendere il bambino c'era una festicciola con tanto di torta, alcuni regali e un quartetto d'archi! Anche se il giorno prima non si era presentato nessuno, Thomas ha potuto sostituire quel ricordo traumatico con una bellissima dimostrazione d'affetto. Questi agenti di polizia hanno fatto sicuramente un grande lavoro!

Tags: PoliziaBambiniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie