x
Non spazzate via le foglie autunnali…
Danno 100.000 $ ad un senzatetto e lui li spende tutti in 6 mesi: un esperimento sociale che fa molto riflettere Dà alla luce tre bimbe che nascono lo stesso giorno, ognuna esattamente a tre anni di distanza dall'altra

Non spazzate via le foglie autunnali dal vostro giardino: aiutano l'ambiente e riducono l'inquinamento dell'aria

28 Ottobre 2021 • di Simone Fabriziani
2.289
Advertisement

Quando arriva l'autunno le strade delle nostre città vengono letteralmente riempite di foglie multicolori che cadono lentamente dagli alberi che pian piano si spogliano per prepararsi all'inverno; queste foglie, che solitamente variano di colore dal giallo al marrone, fino al verde e al rosso, molto spesso invadono anche i nostri giardini e vialetti privati, ostruendo il passaggio di mezzi di trasporto e pedoni. Quello che ci viene naturale fare è rastrellarle tutte e gettarle nel bidone dell'umido, ma siamo sicuri che sia la cosa giusta da fare?

via: WUSA 9

immagine: Pxhere

Secondo un report pubblicato dalla National Wildlife Federation, lasciare che le foglie secche cadano dagli alberi e "invadano" il vostro giardino o il vostro vialetto aiuta la prosperazione dell'ecosistema, soprattutto per quanto riguarda il preziosissimo lavoro che mettono in atto alcuni animali nei loro confronti. Pensate che fauna come rospi, tartarughe e altri animali si nutrono delle foglie cadute, mentre alcuni uccelli li usano per costruire i loro nidi, mentre ad esempio i bruchi sfruttano il "guscio" delle foglie secche durante la stagione invernale  per emergere poi come bellissime farfalle o falene in primavera.

Inoltre, sempre stando ai numeri snocciolati dalla National Wildlife Federation, lasciare e foglie cadute dagli alberi e non gettarle nell'immondizia può aiutare addirittura a ridurre le emissioni di gas serra nell'ambiente per un motivo molto semplice. Quando buttiamo le foglie secche, circa 33 milioni di tonnellate di esse vengano gettate nelle discariche ogni anno in autunno; quando si trovano seppellite in questo modo senza possibilità di ossigeno per decomporsi in maniera naturale, le foglie si trasformano in parte in gas metano che poi si disperde lentamente nell'aria...

immagine: Pixnio

Insomma, sembra che le ragioni per lasciare il vostro giardino o il vostro vialetto di casa invaso dalle foglie autunnali e i loro inconfondibili colori possa far bene veramente al nostro ecosistema al nostro ambiente; molti piccoli membri della fauna autunnale vi ringrazieranno, la qualità dell'aria che respiriamo ve ne sarà eternamente grata, mentre evitando di rastrellarle in continuazione lasciamo che queste foglie variopinte possano venire usate come concime naturale per il nostro giardino, in attesa del lungo inverno e del risveglio della primavera.

E voi, cosa fate durante l'autunno? Gettate le foglie secche che cadono dagli alberi nell'umido oppure evitate di raccoglierle godendo dei loro straordinari colori?

Tags: CuriosiNaturaUtili
Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie