I padroni che fanno seguire una dieta vegetariana al proprio cane rischiano 20.000£ di multa e persino la galera - GuardaCheVideo.it
x
I padroni che fanno seguire una dieta…
Ladro amareggiato non trova in casa abbastanza soldi da rubare e lascia una nota: Dopo 19 aborti spontanei dà alla luce un bambino da record: alla nascita pesava più di 6 kg

I padroni che fanno seguire una dieta vegetariana al proprio cane rischiano 20.000£ di multa e persino la galera

22 Ottobre 2021 • di Marta Mastrogiovanni
642
Advertisement

Negli ultimi tempi, si è sentito spesso parlare di diete vegetariane o vegane per i cani, nonostante questi animali non siano assolutamente costretti a seguire questo rigido regime alimentare. Sono gli esseri umani, infatti, che nella maggior parte dei casi, si rifiutano di avere a che fare con proteine animali e costringono anche i loro amici a quattro zampe a sottostare a questa singolare norma. Una scelta che potrebbe costare caro, però, considerando che si rischia una multa di 20.000 sterline e persino la detenzione per aver messo a dieta il proprio cane.

via: The Sun

I nostri amici cani si affidano totalmente alle cure del padrone per sopravvivere, un po' come i bambini piccoli: hanno bisogno di amore e protezione, nonché delle giuste proteine e vitamine per crescere in salute. L'Animal Welfare Act del 2006 ha stabilito quanto sia importante nutrire il proprio cane con una "dieta adeguata", che non significa in alcun modo costringerlo a seguire una dieta vegana. Oltretutto, nessuna dieta a base vegetale è inclusa nell'alimentazione di un cane. Ufficialmente, infatti, i consigli su una dieta equilibrata e adatta ai cani non accennano mai alle diete vegane o vegetariane, ma menzionano solo il fatto che, qualsiasi dieta, dal cibo umido o crudo, alle crocchette secche, dovrebbe "soddisfare tutte le esigenze nutrizionali del tuo cane". Nel Regno Unito si rischia grosso se si trasgrediscono queste regole: 20.000 sterline di multa e 51 settimane di prigione.

Daniella Dos Santos, presidente della "British Veterinary Association", afferma che una dieta vegetariana per il cane non è da escludere a priori e che sia possibile da attuare, solo in alcuni casi e solo se seguiti da un bravo e attento nutrizionista: "È teoricamente possibile dare a un cane una dieta vegetariana, ma è molto più facile sbagliare che farlo bene". Insomma, se teniamo alla salute del nostro cane, dovremmo cercare di evitare questo tipo di diete in cui alcuni alimenti vengono totalmente o in parte soppressi, a meno che la dieta speciale non sia stata raccomandata dal veterinario o da uno specialista.

Advertisement

Che ne pensate?

Tags: CaniCiboStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie