Agricoltore rifiuta di vendere il terreno e ora lavora il suo campo accerchiato da case e palazzi - GuardaCheVideo.it
x
Agricoltore rifiuta di vendere il terreno…
Assume il senzatetto che chiedeva l'elemosina davanti al suo ristorante: un gesto emozionante Una ragazzo regala un paio di calze ad un'anziana senzatetto e le dà dei soldi: il video è emozionante

Agricoltore rifiuta di vendere il terreno e ora lavora il suo campo accerchiato da case e palazzi

29 Luglio 2021 • di Federica Fiorentino
30.929
Advertisement

Come un fiore in mezzo all'asfalto, il terreno di quest'uomo spicca in mezzo ai palazzi di una città industrializzata. Oggi vogliamo raccontarvi la storia di Michal Myslowski e del suo grande amore nei confronti della sua terra. Michal è un agricoltore polacco di Lublino, la nona città più grande della Polonia. A differenza degli altri agricoltori della sua zona, non si è mai lasciato convincere dalle allettanti proposte dei proprietari terrieri che volevano acquistare il suo terreno per poter proseguire la costruzione di edifici e palazzi, iniziata tutt’intorno a quest'ultimo anni prima.

Non capendo il profondo affetto che lo lega ai suoi ettari di terra, c’è chi ha giudicato negativamente la scelta di Michal, etichettandolo come “pazzo” per non aver approfittato delle offerte irripetibili che man mano gli si presentavano davanti. Frasi come “prima o poi ti pentirai” erano all’ordine del giorno; ma contro ogni aspettativa Michal non ha mai cambiato idea.

La sua testardaggine ha fatto sì che il suo terreno, unico spazio naturale in mezzo a tanta evoluzione, creasse un panorama bizzarro, mix tra modernità e antichità, proprio come due facce della stessa medaglia. I palazzi pieni di appartamenti circondati da strade trafficate, aziende e centri commerciali all'ultima moda sembrano non scalfire la pace di Michal, che continua a coltivare la sua colza indisturbato sulla sua mietitrebbiatrice.

La convivenza con i vicini è pacifica; quest’ultimi, consapevoli di quanto Michal abbia bisogno di svolgere il suo lavoro, non appaiono affatto disturbati dai rumori dei macchinari agricoli; al contrario, i residenti adorano affacciarsi dalla finestra e rilassarsi guardando quel piccolo spazio verde che spicca in mezzo al grigiore della città. Il terreno è molto amato anche dai bambini, che ogni anno aspettano il momento del raccolto con grande entusiasmo.

Il terreno di Michal è una boccata d’aria per i passanti, che tra i giri in città adorano fermarsi per immortalarlo con foto e video pubblicando tutto sui social network. Gli scatti hanno fatto il giro del web suscitando l'interesse dei media locali che, accolti dall’uomo con serenità, hanno contribuito a diffondere questa storia d'amore e di sacrificio. Numerosi sono stati anche i commenti positivi del popolo del web, alcuni dei quali hanno dichiarato che preferirebbero di gran lunga respirare questa magica atmosfera piuttosto che quella deprimente in cui sono costretti a vivere.

Advertisement

Michal avrebbe potuto adeguarsi ad un mondo in continua evoluzione vendendo il suo terreno per arricchirsi e investire in qualcosa di nuovo. Facendo il contrario ci ha dimostrato egregiamente che, a volte, andare controcorrente può essere la scelta giusta!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie