Coppia di colore adotta una bimba abbandonata dalla madre nonostante il colore diverso della pelle - GuardaCheVideo.it
x
Coppia di colore adotta una bimba abbandonata…
Donna in sovrappeso decide di perdere quasi 50 kg dopo aver ricevuto l'invito per una rimpatriata scolastica Quest'uomo sorveglia tutti i giorni lo stesso ponte: in 13 anni ha salvato più di 300 persone che volevano gettarsi

Coppia di colore adotta una bimba abbandonata dalla madre nonostante il colore diverso della pelle

18 Luglio 2021 • di Simone Fabriziani
1.978
Advertisement

Dove c'è amore, c'è casa. Del resto, questo sentimento così profondo ed immenso che accomuna l'esperienza di vita di ogni essere umano non conosce ostacoli, barriere, differenze di lingua e colore. Eppure al giorno d'oggi c'è ancora chi non vede di buon grado le persone che adottano bambini di un colore diverso della pelle, come se questo fosse un discrimine sufficiente a non donare affetto, una famiglia e una casa a chi ne ha veramente bisogno, non importa da dove si provenga...

immagine: Love What Matters

Questa è la storia di Tierra e Patrick Hamm, una coppia che ha provato ad avere figli ma purtroppo senza esito; i due si sono conosciuti quando avevano soltanto 18 anni e già sapevano che avrebbero voluto una grande famiglia: del resto, Tierra aveva cinque fratelli, sapeva cosa significava il termine "famiglia allargata".

Purtroppo però il destino ha giocato un terribile scherzo a Tierra Hamm: non poteva avere figli naturali, ed assieme a suo marito Patrick ha provato anche la strada dell'inseminazione intrauterina, senza alcun successo...

immagine: Love What Matters

La seconda strada che i coniugi Hamm hanno scelto è stata quella di provare a diventare genitori affidatari per poter almeno provare ad adottare un bambino bisognoso di affetto e una nuova famiglia; dopo meno di un mese dal momento in cui sono riusciti entrambi a diventare ufficialmente genitori affidatari, hanno avuto una telefonata che gli ha cambiato la vita: c'era una bimba di soli 15 mesi di nome Felicity che aveva bisogno di una casa temporanea, visto che la madre biologica era molto giovane e doveva tornare a frequentare la scuola. L'unico problema? La piccola era bianca, mentre gli Hamm erano una coppia di colore: "Sarebbe un problema per voi?", gli aveva detto l'assistente sociale; "Quella bambina ha bisogno di una famiglia, non ci interessa il colore della pelle!", è stata la risposta degli Hamm.

Advertisement
immagine: Love What Matters

Dopo poco tempo, la madre biologica di Felicity ha rinunciato alla custodia sulla figlia, così Tierra e Patrick sono diventati a tutti gli effetti i genitori adottivi della piccola"Era la sensazione più agrodolce, sapere che una madre amava così tanto i suoi figli, era disposta a rinunciare a quella parte della sua vita. Le sarò per sempre grata per quello che mi ha dato e per il suo sacrificio!", ha raccontato Tierra Hamm.

Dopo l'esperienza di adozione della piccola Felicity, la coppia ha ospitato in casa altri due bambini che avevano bisogno di cambiare vita e di una nuova famiglia che potesse donargli amore: adesso Tierra e Patrick hanno tre figli non biologici e tutti dalla pelle bianca, alla faccia di coloro che ancora li guardano male mentre passeggiano fuori casa o si trovano in luoghi pubblici!

Tierra ha dichiarato: "La nostra pelle potrà anche non essere la stessa, ma non si può dire a me o ai miei figli che non siamo una famiglia. Viviamo in una comunità prevalentemente bianca e non abbiamo affrontato difficoltà o razzismo, cosa di cui sono così grata. Le famiglie non devono corrispondere per forza. Man mano che i nostri figli crescono, discutiamo sempre di più del colore della pelle. I bambini sanno che la nostra pelle è diversa, ma a loro non importa. Anche se non abbiamo affrontato il tema del razzismo, riceviamo molti sguardi, specialmente quando i bambini urlano "mamma e papà!"

La cosa più importante è che in questa famiglia regni sovrano l'amore: il colore della pelle potrà anche non "corrispondere" come dicono alcune persone, ma di fronte a questo sentimento così puro e profondo non esistono ostacoli o differenze che tengono. Ricordiamoci che nonostante le nostre diversità individuali, siamo tutti esseri umani che viviamo sullo stesso pianeta e che affrontiamo tutti le stesse esperienze, le stesse difficoltà.

Ricordiamocelo sempre!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie