Solo due giorni dopo il matrimonio, una donna dona un rene all'ex-moglie del suo nuovo marito - GuardaCheVideo.it
x
Solo due giorni dopo il matrimonio,…
Donna incinta fa amicizia con una gatta in dolce attesa e trascorrono assieme gli ultimi giorni di gravidanza Donna misteriosa cammina per strada seguita da cani, gatti ed uccelli: sembra una scena uscita da una fiaba

Solo due giorni dopo il matrimonio, una donna dona un rene all'ex-moglie del suo nuovo marito

07 Giugno 2021 • di Marta Mastrogiovanni
1.443
Advertisement

Immaginate di sapere di dover diventare nonni, ma di rischiare di non farcela a vedere il vostro nipotino perché una brutta malattia ha deciso di portarvi via prima del tempo. L'unica soluzione a questo terribile scenario è la speranza di trovare un donatore d'organi compatibile, disposto a salvarvi la vita. È quello che è successo a Mylaen Merthe, una donna di 59 anni che, per molti anni ha lottato con una malattia renale e che, alla fine, è arrivata al punto di aver bisogno di un trapianto di rene. A donarle la speranza di continuare a vivere è stata la nuova moglie del suo ex-marito, la quale non ci ha pensato due volte ad offrirsi volontaria e a donarle il suo rene. Debby Neal-Strickland ha sposato l'ex-marito di Merthe e soltanto due giorni dopo le nozze si è diretta in ospedale per donare il rene. Un gesto davvero amorevole, che non tutti sarebbero stati in grado di attuare.

via: AP News

Mylaen Merthe e suo marito Jim avevano divorziato 20 anni prima questo incredibile evento, e l'uomo erano già 10 anni che frequentava Debby Neal-Strickland, la donna che è poi diventata sua moglie, nonché la salvatrice della sua ex. Debbie ha immaginato la terribile situazione che si prospettava a Mylaen: sua figlia stava per dare alla luce un bambino e lei sarebbe diventata nonna per la prima volta, ma le sue condizioni di salute continuavano a peggiorare di giorno in giorno, finché il funzionamento del suoi reni si è quasi arrestato all'8%. Di fronte a quello scenario, Debbie si è offerta volontaria per donare a Mylaen il suo rene, avendo riscontrato una compatibilità. Era lei l'unico soggetto compatibile che avrebbe potuto salvare la vita a Mylaen. Due giorni dopo aver sposato Jim, Debbie si è diretta in ospedale: a sole 48 ore dalle nozze, si era sfilata l'abito da sposa per indossare un freddo camice d'ospedale. 

Dopo l'operazione, Merthe sembrava già aver riacquistato un po' di colore e i medici hanno assicurato che la donna si sarebbe presto ripresa dalla sua condizione. Nonostante il divorzio, Merthe e Jim sono sempre rimasti in buoni rapporti, anche per il bene dei figli, che hanno sempre cresciuto insieme. La loro è sicuramente una storia inusuale, ma è anche una storia che ci ricorda come l'amore e la compassione possano sconfiggere l'odio e altri sentimenti divisivi. Merthe e Debbie oggi si chiamano "sorelle di rene" e l'intera famiglia sta programmando un viaggio durante l'estate per festeggiare.

Advertisement

"Questo è ciò che è il mondo. Famiglia. Dobbiamo restare uniti", ha detto Merthe, aggiungendo: "Debbie mi ha salvato la vita".

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie