Viaggia per più di 1200 Km pur di riabbracciare il nonno dopo 1 anno di pandemia: una scena commovente - GuardaCheVideo.it
x
Viaggia per più di 1200 Km pur di riabbracciare…
La figlia di 7 anni contribuisce alle spese di casa: il metodo di una mamma per educare al valore dei soldi Una coppia molto povera è costretta a vivere in un tombino da più di 22 anni:

Viaggia per più di 1200 Km pur di riabbracciare il nonno dopo 1 anno di pandemia: una scena commovente

27 Aprile 2021 • di Marta Mastrogiovanni
851
Advertisement

La pandemia di Covid-19 ha cambiato profondamente le nostre abitudini e persino il nostro modo di relazionarci agli altri. Bambini e anziani sono quelli che, probabilmente, ne hanno sofferto e ne continuano a soffrire di più: gli anziani erano già prima del Coronavirus una categoria troppo spesso dimenticata e costretta alla solitudine, mentre i più piccoli non si aspettavano di non dover rivedere i propri compagni di classe per così tanto tempo. Oggi, fortunatamente, la campagna di vaccinazione in tutto il mondo sta mettendo tutti un po' più in sicurezza, a tal punto che molti possono intraprendere dei veri e propri viaggi per poter riabbracciare parenti, genitori o amici. Erica Lusher, ad esempio, non abbracciava i suoi genitori da più di un anno proprio a causa della pandemia. Una volta vaccinati, però, la donna ha voluto fare una bella sorpresa ai genitori, portandosi dietro anche suo figlio.

Erica non aveva avvertito i genitori del suo arrivo, quindi potete immaginare la sorpresa nel vedersela piombare al ristorante, dal nulla. La sorpresa più grande, però, è stato l'incontro con il nipotino: il nonno, che non si aspettava minimamente di poterlo rivedere presto, si è commosso appena lo ha visto e ha cercato di dargli l'abbraccio più caloroso e confortevole che gli fosse mai riuscito! 

Erica è una di quelle tantissime persone che, durante il lungo periodo del lockdown, non è riuscita a comunicare di persona con i propri genitori, ma soltanto in videochiamata. Molti di noi avranno familiarità con questo tipo di situazione, purtroppo. Finalmente, però, con le vaccinazioni in atto, la giovane mamma è riuscita a prendersi la libertà di poter acquistare un volo per Port Orange, in Florida (USA), dove vivono i genitori, a più di 1200 Km di distanza dalla sua abitazione. 

La sorpresa è riuscita benissimo: dal video che la stessa Erica deve aver girato, si può assistere all'emozionante incontro al ristorante. La prima a vederli è la madre di Erica, la quale appare scioccata ed emozionata, nonostante metà del suo volto sia coperto dalla mascherina; subito dopo è il turno del padre, ovvero del nonno, che non riesce a credere ai suoi occhi. L'uomo, appena vede il nipote, si commuove visibilmente e lo abbraccia immediatamente. Era da più di un anno che aspettava quel momento! 

Speriamo che anche voi abbiate l'opportunità di riabbracciare presto i vostri cari, se ancora non ne avete avuto l'occasione. Essere circondati dall'affetto della propria famiglia non ha prezzo!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie