Il pompiere rianima una bimba mentre si allontana rapidamente dalla casa in fiamme: le salva la vita

di Irene Grazia Paladino

15 Marzo 2021

Il pompiere rianima una bimba mentre si allontana rapidamente dalla casa in fiamme: le salva la vita
Advertisement

I vigili del fuoco sono addestrati per fronteggiare tempestivamente le soluzioni di pericolo. Sono spesso i primi a recarsi sul luogo dell’incidente e sono disposti a mettere in pericolo la propria vita per salvare quella di persone in difficoltà. Un grave incendio, con grandi nubi di fumo, ha inghiottito una casa su Hebble Avenue a Fairborn, in Ohio. I vigili del fuoco sono corsi sul posto e hanno trovato davanti ai loro occhi una scena che mai nessuno desidererebbe vedere: una casa in fiamme con una bambina di poche settimane rimasta intrappolata all'interno.

via timesnownews.com

Advertisement
Fairborn Fire Department History/Facebook

Fairborn Fire Department History/Facebook

Due vigili del fuoco, Bob Swick e Scott Lewis, si sono precipitati sul posto e hanno trovato un grande edificio in fiamme. Scott Lewis è entrato all’interno dell’edificio. Un filmato mostra la prontezza, fisica e mentale, dei vigili del fuoco che con lucidità impiegano tutte le loro energie per salvare la vita alla bimba, di nome Chelsea.

Advertisement
Fairborn Fire Department History/Facebook

Fairborn Fire Department History/Facebook

Per evitare che il collega perdesse tempo, Bob ha deciso di salire la scala e aiutare il suo partner nella ricerca. Una volta arrivato in cima, Lewis è apparso alla finestra tenendo in braccio la bimba, che però aveva inalato del fumo che le impediva di respirare: il video mostra chiaramente una bimba priva di sensi. Bon ha così strappato la maschera con cui proteggeva le sue vie respiratorie e si è preparato per fare di tutto pur di salvare una piccola vita. Senza perdere tempo e prestando la massima attenzione, in quanto si trovava in equilibrio sulla scala, Bob ha iniziato a somministrare alla piccola la rianimazione cardio polmonare. La bimba è stata portata in urgenza in ospedale, dove è rimasta per una settimana: probabilmente Chelsea, intrappolata nella stanza piena di fumo, prima di essere salvata ne aveva inalata una grande e pericolosa quantità.

Fairborn Fire Department History/Facebook

Fairborn Fire Department History/Facebook

In queste situazioni, infatti, la tempestività è fondamentale: è importante che le persone, specialmente i bimbi, non inalino grandi quantità di fumo per non compromettere la salute polmonare. Salvare vite è il mestiere dei vigili del fuoco e anche pochi secondi, in casi di estremo pericolo, possono incidere sul successo dell’operazione. Bob Swick e Scott Lewis non hanno solo dimostrato di avere coraggio, grinta e determinazione, ma anche di avere prontezza e lucidità per salvare delle vite anche nelle situazioni più critiche.

Advertisement