A 93 anni si innamora di un'altra donna e chiede il divorzio alla moglie per potersi "rifare una vita" - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
A 93 anni si innamora di un'altra donna…
Fa tardi a lavoro dopo aver soccorso un uomo vittima di un incidente: il capo lo licenzia su due piedi Non ha i soldi per comprare i seggiolini dell'auto ai figli: un poliziotto decide di regalarglieli anziché multarla

A 93 anni si innamora di un'altra donna e chiede il divorzio alla moglie per potersi "rifare una vita"

05 Marzo 2021 • di Marta Mastrogiovanni
9.063
Advertisement

Quando si è giovani, si vivono incredibili storie d'amore, caratterizzate da un romanticismo e una passione che difficilmente si ritrovano in età più avanzata. Ma chi l'ha detto che non possa nascere una bellissima storia d'amore anche tra due persone un po' più avanti con l'età? Di esempi del genere ce ne sono moltissimi, in realtà, è solo che non siamo abituati a sentirne parlare.

Un pensionato di Arezzo, di 93 anni, ha deciso di voler "ricominciare" dopo aver conosciuto la sua "lei", una signora di 86 anni. Non ci sarebbe niente di male nel volersi godere gli ultimi anni di vita con la persona amata, se non fosse che l'ultranovantenne di Arezzo ha così deciso di porre fine al suo matrimonio di vecchia data con la moglie, di 7 anni più giovane di lui. L'uomo ha chiesto insistentemente il divorzio, nonostante figli e nipoti abbiano cercato di convincerlo del contrario.

via: Repubblica
immagine: Pexels

Sembra che l'uomo abbia conosciuto la sua nuova "compagna" in un circolo culturale mesi addietro. Tra un ballo e una partita a carte, i due sembrano aver trovato una certa confidenza, a tal punto da dichiararsi innamorati. L'uomo, di 93 anni, non ha voluto sentire ragioni di fronte alle proteste dei figli e dei nipoti, e ha proseguito sulla stessa linea: vuole il divorzio per essere finalmente "libero di rifarsi una vita". Con queste parole si è presentato nello studio del suo avvocato, Marco Acquisti di Arezzo, e gli ha chiesto di avviare le pratiche per il divorzio. L'età avanzata della coppia non fa assolutamente differenza in questo caso: si tratta di una tipica rottura matrimoniale, dove le due parti non sembrano minimamente volersi conciliare. Per fortuna, dopo una faticosissima mediazione, entrambi hanno accettato una proposta di conciliazione in cui si dichiara che lei manterrà l'usufrutto della casa di Arezzo e lui, oltre ad andarsene di casa, le verserà un assegno mensile di 300 euro. Nel giro di 6 mesi, se il 93enne non avrà cambiato idea in merito, potrà formulare la sua richiesta di divorzio.

Difficile immaginare di arrivare a quell'età con una tale inquietudine e fretta di cambiare aria, come è anche difficile immaginare una separazione a 86 anni. L'amore, però, non conosce molti ostacoli, quindi non possiamo che augurare a tutti loro il meglio per il futuro.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie