Bambina di 8 anni viene espulsa da scuola dopo aver confessato alla compagna di classe di avere una cotta per lei - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Bambina di 8 anni viene espulsa da scuola…
15 foto che dimostrano quanto i nostri animali domestici siano la medicina ad ogni malumore Ora le occhiaie sono di moda: la nuova tendenza è disegnarsele col rossetto

Bambina di 8 anni viene espulsa da scuola dopo aver confessato alla compagna di classe di avere una cotta per lei

29 Gennaio 2021 • di Marta Mastrogiovanni
7.154
Advertisement

"La Bibbia dice che puoi sposarti e avere figli solo con un uomo" - sono state le parole del vicepreside della Rejoice Christian School di Owasso, in Oklahoma, nei confronti di una ragazzina di otto anni che aveva detto ad una sua compagna di classe di avere una cotta per lei. Un'ingenua dichiarazione che è costata alla piccola Chloe l'espulsione dalla scuola privata. Le parole del vicepreside hanno certamente avuto un peso sulla psiche della piccola, la quale è tornata a casa dalla mamma e, tra le lacrime, ha chiesto: "Dio non mi vuole più bene?".

via: NY Post

Chloe aveva confessato ad una sua compagna di classe il fatto di avere una cotta per lei, una confidenza che le è costata l'espulsione dalla scuola cristiana che ha sempre frequentato. La politica della scuola vieta agli studenti di avere relazioni tra loro e indubbiamente non tollera le unioni tra persone dello stesso sesso.

La mamma della piccola Chloe, Delanie Shelton, è andata a scambiare due parole con il vicepreside dell'istituto per chiarire la questione. A quanto sembra, il vicepreside le ha chiesto cosa ne pensava delle unioni tra donne e Delanie gli ha risposto che non aveva alcun problema nei confronti di una simile scelta: "I miei bambini sono stati educati ad amare chi vogliono". Alle parole della donna, il vicepreside ha reagito con sgomento e preoccupazione, prendendo un provvedimento molto severo.

La risposta onesta della madre al vicepreside riguardo l'educazione sentimentale dei propri figli, ha provocato l'espulsione da scuola anche del fratellino di 5 anni, frequentante la stessa scuola. La donna è rimasta estremamente delusa dalla decisione presa dalla scuola e da come i suoi bambini sono stati trattati: "Hanno cacciato i miei figli dall'unica scuola che hanno mai veramente conosciuto, dai loro insegnanti e dagli amici che hanno avuto negli ultimi quattro anni. Perché poi? Per qualcosa che mia figlia probabilmente ancora non conosce o non capisce completamente", ha affermato Shelton. 

Quel che è certo è che al cuore non si comanda. Voi cosa pensate di questa storia?

Tags: ScuolaBambiniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie