Ricevono per sbaglio oltre 400 lettere indirizzate a Babbo Natale: le leggono e rispondono a tutte - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ricevono per sbaglio oltre 400 lettere…
Bimbo di 10 anni si commuove quando trova sotto l’albero di Natale la sorellina adottata dai genitori 15 persone che assomigliano in maniera sconcertante a personaggi del cinema e della tv

Ricevono per sbaglio oltre 400 lettere indirizzate a Babbo Natale: le leggono e rispondono a tutte

26 Dicembre 2020 • di Simone Fabriziani
11.332
Advertisement

Babbo Natale esiste veramente, e non è esattamente l'uomo con la barba bianca e il vestito rosso che tutti abbiamo imparato a conoscere. No, perché a quanto pare, Santa Claus si è sdoppiato in due, ed ha il nome e le fattezze di Jim e Dylan, una coppia di New York che nel 2010 si è trasferita in un appartamento e che ha iniziato a ricevere, per sbaglio, tantissime lettere scritte a mano da bambini di tutto il mondo che chiedevano desideri e miracoli a Babbo Natale...

Il precedente proprietario aveva avvertito la coppia che spesso a quell'indirizzo arrivavano decine di lettere per errore, ma Jim e Dylan non potevano immaginare che in tutti quegli anni avrebbero ricevuto a quell'indirizzo oltre 400 lettere destinate a Babbo Natale. Jim e Dylan, che hanno un cuore grande, non solo hanno risposto a tutte e 400 le letterine di questi bambini, ma hanno fatto anche di più.

La coppia di New York ha difatti deciso di aiutare concretamente i bambini più disagiati e bisognosi di cure e aiuti economici, per regalare loro una vita migliore e un Natale indimenticabile ogni anno: per questo Jim e Dylan hanno deciso di fondare l'organizzazione no-profit Miracle on the 22nd Street.

Anni prima, la coppia aveva detto, "Questi bambini meritano il meglio, non possiamo restare a guardare", e così è stato; insieme, anche se adesso non vivono più in quell'appartamento, e non ricevono centinaia di lettere destinata a Santa Claus, continuano a fare qualcosa di concreto per questi bambini.

Advertisement

Anche se la ragione per cui quelle lettere siano arrivate per sbaglio a loro per tutti quegli anni non è mai stata resa nota, Jim e Dylan sono molto contenti che sia andata in questo modo: grazie a quell'errore di indirizzo, ora la coppia di New York ha trovato il modo di aiutare e di realizzare i sogni di ogni bambino.

Proprio come dovrebbe fare Babbo Natale.

Tags: CuriosiNataleStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie