Due ragazzi in vacanza trovano un cucciolo ferito e abbandonato: spendono 4500 dollari per portarlo a casa - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Due ragazzi in vacanza trovano un cucciolo…
Come erano le celebrità di 100 anni fa: 15 foto delle donne più belle del secolo scorso La relazione tra un narcisista e un empatico passa di solito attraverso queste 7 fasi

Due ragazzi in vacanza trovano un cucciolo ferito e abbandonato: spendono 4500 dollari per portarlo a casa

21 Ottobre 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.145
Advertisement

Ci sono persone che farebbero veramente di tutto per aiutare i loro amici a quattro zampe. E non stiamo parlando di cose tutto sommato "semplici" e nella norma, ma di vere e proprie opere di bene, azioni esemplari che riescono a cambiare il destino di una creatura dalla notte al giorno.

Così hanno fatto due ragazzi di Liverpool quando, in vacanza sull'isola di Barbados, hanno trovato un cagnolino che versava in condizioni terribili. Impossibile, per loro, rimanere indifferenti: il cucciolo doveva essere salvato, e per questo non hanno esitato a passare all'azione.

immagine: Liverpool Echo

A volte in un momento può cambiare tutto: per il piccolo Simba è stato proprio così. Quando sulla sua strada ha trovato Georgia e il suo fidanzato Sam, infatti, aveva urgente bisogno d'aiuto, essendo gravemente ferito e malato. Il cucciolo era sul ciglio della strada, abbandonato, spaventato e tremante. Chiunque, con un po' di sensibilità, non rimarrebbe indifferente davanti a una scena del genere, e i due ragazzi inglesi hanno subito deciso di far salire il cagnolino in auto.

immagine: Liverpool Echo

Il cucciolo era in evidente stato di denutrizione, letteralmente pelle e ossa. Non aveva le forze per muoversi e ogni passo per lui era uno sforzo. I ragazzi, vista la situazione, lo hanno portato dal veterinario e lì le notizie sulla sua salute non sono state confortanti. Il piccolo Simba era infestato dalle zecche, e secondo il medico non sarebbe durato a lungo senza le dovute terapie. Per fortuna, tutto è andato per il meglio: la sua salute è migliorata e il cagnolino era seriamente intenzionato a combattere con tutte le sue forze.

Advertisement
immagine: Liverpool Echo

Quando il cane era in fase di guarigione, i due ragazzi hanno preso una decisione: non potevano e non volevano abbandonare Simba e lo avrebbero riportato a casa con loro, nel Regno Unito. Una scelta non semplice, tuttavia. Per fare una cosa del genere occorrevano documenti e autorizzazioni, il tutto con un notevole dispendio di denaro. Tra cure mediche e pratiche burocratiche, Georgia e Sam hanno speso circa 4500 dollari. Quando sono tornati in patria, a causa di ulteriori necessità, le loro spese sono arrivate a superare i 10.000 dollari. Il piccolo, infatti, aveva anche una zampa rotta, e si è dovuto sottoporre a un intervento chirurgico molto costoso.

immagine: Liverpool Echo

Simba ora è al sicuro nella sua nuova casa inglese. Da una situazione di assoluto pericolo, in cui con ottime probabilità non ce l'avrebbe mai fatta, si sta lentamente adattando ed è capace di dare amore e gioia a chi lo circonda. Georgia e Sam hanno speso una fortuna per salvarlo, è vero, ma ne è valsa la pena, perché con la loro opera di bene sono sicuri di aver regalato al cucciolo una seconda vita. Non resta che augurare loro tutto il meglio!

Tags: CaniEmozionantiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie