Un papà di 17 anni si ritrova a crescere da solo la figlia dopo che è stato abbandonato da genitori e compagna - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un papà di 17 anni si ritrova a crescere…
Rimane sfigurata da un incendio: il suo compagno le resta accanto e prova che l'amore non si ferma alle apparenze Un uomo abbandona dei rifiuti nel bosco: dopo averlo identificato, il sindaco li fa scaricare tutti nel suo giardino

Un papà di 17 anni si ritrova a crescere da solo la figlia dopo che è stato abbandonato da genitori e compagna

18 Ottobre 2020 • di Simone Fabriziani
10.519
Advertisement

Avere un figlio è una delle cose più belle che possano capitarci nella vita, ma crescerne uno da soli, senza l'aiuto di nessuno, potrebbe rivelarsi una missione piuttosto ardua. Ne sa qualcosa il protagonista di questa storia vera, un ragazzo adolescente che è diventato padre, ma è stato prima abbandonato dalla madre di sua figlia, poi cacciato di casa dai genitori. Ora cerca consigli sul web per cercare di rifarsi una vita con le proprie forze e per crescere il suo pargolo al suo meglio.

via: Reddit
immagine: Pikist

Il ragazzo ha incontrato la donna quando aveva 17 anni; inizialmente si erano conosciuti senza impegno, cercando di vivere la vita alla giornata, senza programmare nulla. Poi però è arrivata la notizia improvvisa: lei era incinta. Nei mesi successivi hanno cercato di raccogliere soldi per poterla crescere, senza però avvertire della notizia i genitori di lui.

Il padre e la madre del ragazzo non erano stati informati né della gravidanza e della nascita del bambino durante tutto il suo primo mese di vita; nei primi tempi, il novello papà sgattaiolava di casa con la scusa di dover fare da baby sitter ad un bambino del vicinato: "A volte la mia ex se ne andava e mi chiedeva di restare a guardare nostra figlia, quindi non avevo altra scelta che prendermi cura di lei mentre usciva e faceva chissà cosa per ore."

immagine: Pxfuel

Quando però i genitori hanno scoperto la verità sono andati su tutte le furie: "Mi hanno buttato fuori per la notte e il mattino dopo mi è stato dato un ultimatum: lasciare la mia ex  mia figlia e trasferirmi da mia zia, oppure restare con la mia ex ed essere tagliato fuori dalla famiglia." ll ragazzo alla fine ha scelto di rimanere con la madre della figlia, anche se quando ha scoperto che faceva assunzione di droghe di nascosto ha deciso di lasciarla e di andar via di casa con la figlia.

Al suo ritorno dopo alcuni giorni, la sua ex non c'era più e non l'ha più vista né sentita per mesi. Adesso il papà ha 18 anni, lavora a tempo pieno in un country club, non guadagna molti soldi, non ha una macchina, non può permettersi di andare al college e non ha molti soldi risparmiati. Per questo, dopo aver chiesto consiglio su Reddit il ragazzo ha provato a contattare nuovamente i genitori, che si sono offerti di riallacciare i rapporti.

Ora, papà e figlioletta vivono sotto il tetto dei nonni paterni, anche se il futuro per questo ragazzo è ancora pieno di dubbi ed insicurezze. Ma siamo sicuri che, un po' alla volta, ce la farà.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie