Dopo aver vissuto in catene per anni, questo Husky è stato salvato e finalmente corre libero - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Dopo aver vissuto in catene per anni,…
Un ballerino africano danza a piedi nudi sotto la pioggia: un'attivista vede il video e decide di pagargli gli studi Quattro ragazzi di Milano riparano vecchi pc per donarli gratis agli studenti che non ne hanno uno in casa

Dopo aver vissuto in catene per anni, questo Husky è stato salvato e finalmente corre libero

15 Luglio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
937
Advertisement

Ci sono animali a cui, a differenza di altri, il destino e la fortuna non sorridono, e per questo si trovano a vivere situazioni di estremo disagio e sofferenza, nella speranza che, prima o poi, qualcuno si accorga di loro e possa dargli l'amore le attenzioni di cui hanno bisogno. 

È proprio quello che è successo al meraviglioso Husky di cui stiamo per parlarvi, quando, dopo anni di prigionia e di vita in condizioni indecenti, è stato preso sotto la protezione di una donna, in un incontro che ha cambiato per sempre la sua vita. Il momento della liberazione è stato filmato in un video che dice più di mille parole.

Siamo in Kentucky, negli Stati Uniti, ed è qui che Amy Hine, attivista per i diritti degli animali, ha visto per la prima volta l'Husky, incatenato all'esterno senza alcun riparo dal freddo e dal maltempo. Era chiaro che il cane si trovava in quelle condizioni da molto tempo: tutto lasciava pensare che non fosse mai stato liberato. Dal primo istante, Amy ha saputo che doveva salvarlo, e dargli così l'opportunità di vivere una vita migliore.

immagine: Amy Hines/Youtube

Parlando col proprietario del cane, ha scoperto che c'erano anche altri 8 cani tenuti in quello stato, e non è difficile immaginare come fossero ridotti dopo tanti mesi trascorsi al freddo e in balia degli elementi. Per fortuna, l'uomo ha deciso di dare i cani ai volontari, che li hanno potuti salvare. In un rifugio, finalmente, gli animali hanno ricevuto tutte le cure che meritavano.

Advertisement

Dopo giorni e giorni di "riabilitazione", per l'Husky tenuto alla catena era giunto il momento di correre libero. Biscuit - così lo hanno battezzato i volontari - è stato liberato in un grande campo e la sua reazione è stata semplicemente spettacolare. Nessuno lo tratteneva, nessuno lo maltrattava: Biscuit ha cominciato a correre da tutte le parti e a esplorare i dintorni, senza fermarsi, dopo anni in cui i suoi movimenti sono stati limitati e ristretti dalle catene che era costretto a portare.

immagine: Amy Hines/Youtube

A quel punto, era giunto il momento, per questo meraviglioso cane, di andare in adozione, e non ci è voluto molto prima che trovasse una famiglia piena di amore per lui. Circondato da persone che lo coccolano, lo curano e lo trattano con dignità, Biscuit non potrebbe essere più felice. E noi siamo felici con lui, consapevoli che il destino, anche nelle situazioni più dure, può sempre riservarci qualcosa di bello!

Tags: CaniEmozionantiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie