Tre pensionati ottengono il diploma di terza media realizzando così il proprio sogno nel cassetto - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Tre pensionati ottengono il diploma…
Un donna senza mascherina insulta clienti e personale del supermercato quando le intimano di metterla al volto Un ragazzo trova una gattina abbandonata durante un viaggio in bici: ora, attraversano il mondo sempre insieme

Tre pensionati ottengono il diploma di terza media realizzando così il proprio sogno nel cassetto

02 Luglio 2020 • di Simone Fabriziani
567
Advertisement

Nicola è il più anziano e ha 86 anni; seguono Domenica di 78 anni ed infine Imma di 69 anni; tutti e tre sono anziani cittadini del comune di Gioia del Colle in Puglia ed insieme, con tanta passione e forza d'animo, incitati da amici e parenti, hanno conseguito il diploma di terza media. I tre anziani per ragioni diverse, non erano riusciti a conseguire questo traguardo in giovane età: chi perché era partito in guerra, chi invece ha abbandonato gli studi per andare a lavorare, chi invece pensava a suo tempo di non essere in grado.

via: Bari Today

Tanti Auguri Assai... a Nicola (86 anni), Domenica detta Chella (78 anni) e Imma (69 anni). 3 'giovanotti' di Gioia...

Pubblicato da Inchiostro di Puglia su Giovedì 11 giugno 2020

Adesso, grazie all'amore e alla pazienza dei loro famigliari, Nicola, Domenica e Imma hanno affrontato brillantemente l'esame di terza media, applauditi in questo traguardo così importante seppur molto tardivo, dalle persone a loro più care. I tre anziani di Gioia del Colle sono stati seguiti e supportati interamente nei loro studi dagli insegnanti del ‘Centro Aperto Polivalente per Anziani’ inseriti nel progetto ‘A scuola… Media 80’.

I tre esaminandi, tutti visibilmente emozionati, hanno discusso la loro tesina davanti ad una commissione di 9 docenti; alla fine dell'esame, sono fioccati applausi scroscianti, mazzi di fiori e festeggiamenti. Un emozionato Nicola ha raccontato: Studiare era una cosa che avevo dentro da bambino, ma quando avevo 9 anni, durante la terza elementare la guerra mi costrinse a non andare più a scuola. Era troppo pericoloso percorrere a piedi 7 chilometri all’andata e 7 al ritorno, col buio ogni giorno, per andare dalla nostra casa in campagna fino alla scuola in paese." 

Un applauso speciale a Nicola, Domenica e Imma, che ci dimostrano ancora una volta che, nonostante passino gli anni e la vita sia spesso dura ed inclemente, non è mai troppo tardi per realizzare un obiettivo. Congratulazioni!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie