Una vedova dona un rene all'uomo che aveva già ricevuto gli organi del marito defunto - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una vedova dona un rene all'uomo che…
15 foto che dimostrano quanto i nostri amici a 4 zampe abbiano da insegnare agli esseri umani Un cavallo denutrito viene trovato sul ciglio della strada: ora, vive spensierato in un ranch con i suoi simili

Una vedova dona un rene all'uomo che aveva già ricevuto gli organi del marito defunto

25 Giugno 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.021
Advertisement

Quando fu vittima di un tragico incidente, Bryan aveva soltanto 35 anni. L'episodio, per la sua famiglia, fu un colpo durissimo, dato che, dietro di lui, l'uomo ha lasciato la moglie Terri e il figlio Payton, ovviamente provati dal dolore per una scomparsa così prematura e improvvisa.

Le persone speciali, però, sono destinate a rimanere "vive" anche quando non ci sono più: così è stato anche per Bryan, che già prima dell'incidente aveva deciso che avrebbe donato i suoi organi. Quello che è accaduto dopo, anche per merito della moglie Terri, ha davvero dell'incredibile.

via: WCAX 3

Jeff Granger è un uomo che deve moltissimo a Bryan, anche se non l'ha mai conosciuto. Le sue condizioni di salute, infatti, hanno reso necessario un trapianto di reni e pancreas, e il caso ha voluto che gli organi di Bryan facessero proprio al caso suo. A un mese dal trapianto, l'uomo ha scritto alla famiglia di Bryan, dando inizio a un rapporto di conoscenza basato sulla gratitudine e la memoria del marito defunto. Granger, insieme alla sua famiglia, ha fatto gradualmente amicizia con Terri e Payton, fino a quando le due famiglie si sono incontrate. In un momento a dir poco commovente, il piccolo Payton ha detto a Jeff, toccandogli la pancia: "mio padre è lì".

immagine: WCAX 3

Tutto è andato bene fino a quando i reni di Jeff (donati da Bryan) hanno cominciato a dare problemi. Quando l'uomo ha dato la triste notizia a Terri, la risposta della donna lo ha lasciato senza parole. "Io ho un rene per te" gli ha detto, offrendosi di fatto come donatrice, confermando la sua proposta senza alcun timore. Così, alla fine Jeff ha accettato e il trapianto, per fortuna, è stato un successo. Terri, dal canto suo, non si è minimamente pentita della sua decisione, decisa più che mai a offrire una parte di sé che avrebbe vissuto, insieme al pancreas di Bryan, nel corpo dell'amico Jeff.

Advertisement
immagine: UFHealth/Youtube

Un gesto, quello della vedova, non solo esemplare per altruismo e generosità, ma che le ha anche permesso di creare una nuova famiglia, con persone a cui ha dato tanto e dalle quali ha ricevuto altrettanto, onorando la memoria di un uomo speciale.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie