Una ragazza discute la tesi poche ore dopo aver partorito e prende il massimo dei voti - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una ragazza discute la tesi poche ore…
Il naso di quest'uomo misura 8,8 cm: un record che lo ha fatto entrare nel Guinness dei primati Di giorno muratore, di sera rider: un padre single porta suo figlio di 3 anni al lavoro per stargli vicino

Una ragazza discute la tesi poche ore dopo aver partorito e prende il massimo dei voti

16 Giugno 2020 • di Marta Mastrogiovanni
13.299
Advertisement

Dare alla luce suo figlio Riccardo e discutere la tesi di laurea non erano due appuntamenti che Elisa Floreani, giovane ragazza italiana, aveva deciso di combinare in uno stesso giorno; un pizzico di casualità misto alla grande forza di volontà di Elisa hanno fatto sì che la giovane friulana riuscisse comunque  nell'impresa titanica di raggiungere questi importantissimi obiettivi a distanza di poche ore. Il piccolo Riccardo è nato all'alba dell'11 giugno, dopo una notte di travaglio, mentre Elisa ha discusso la sua tesi circa 10 ore dopo, in videoconferenza, direttamente dal reparto di maternità. In un solo giorno, la giovane ha provato la gioia di diventare mamma per la prima volta e la felicità di laurearsi per la seconda volta.

48 ore ricche di emozioni ― emozioni che resteranno per sempre impresse nella sua memoria: la gioia di dare alla luce il suo primo figlio e la soddisfazione di laurearsi per la seconda volta, perfettamente in tempo con la sua carriera. Se non ci fosse stata la possibilità di usufruire della didattica a distanza, di una buona connessione e di un computer all'ospedale, la giovane avrebbe dovuto far slittare il suo traguardo di qualche mese, forse. Inizialmente Elisa aveva mentalmente rinunciato all'idea di laurearsi lo stesso giorno del parto, ma, alla fine, tutto il reparto l'ha incoraggiata e l'ha preparata a sostenere l'impresa.

E così, Elisa si è laureata in Scienze della formazione primaria, presso l'Università di Udine. Risultato finale? 110 e lode!

immagine: Facebook

Il piccolo Riccardo voleva, evidentemente, venire al mondo il prima possibile, anticipando la sua nascita di qualche giorno e "scombinando" i piani della sua mamma. Dopo aver dato precedenza al bambino, però, Elisa si è concentrata per portare a termine la sua seconda laurea (si era già laureata in Economia aziendale) e ha fatto notizia per la sua determinazione e forza di volontà.

Bravissima!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie