Un netturbino salva la vita di un'anziana dopo essersi accorto che non buttava la spazzatura da 2 settimane - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un netturbino salva la vita di un'anziana…
Una donna viene sorpresa mentre distrugge 50 nidi di rondine con una scopa: denunciata, rischia il carcere Due cagnolini della stessa cucciolata si incontrano dopo tanto tempo e sembra che si riconoscano all'istante

Un netturbino salva la vita di un'anziana dopo essersi accorto che non buttava la spazzatura da 2 settimane

21 Maggio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
2.046
Advertisement

Per rendere felice una persona, spesso, bastano dei piccoli gesti - gesti che fanno sentire l'altro più apprezzato e considerato. In alcuni casi estremi, è proprio un semplice gesto a far sì che la vita di una persona non venga compromessa per sempre. Tra vicini di casa, ad esempio, dovrebbe essere buona norma aiutarsi a vicenda o farsi una telefonata ogni tanto per sapere se va tutto bene. Con lo scoppio dell'epidemia di Coronavirus in tutto il mondo, la solidarietà tra vicini e, più in generale, tra la gente comune, sembra essere diventata una buona pratica; soprattutto nei confronti degli anziani, molti giovani si sono impegnati per portar loro assistenza durante un periodo difficile. Questa storia parla proprio di questo e dell'importanza di far sapere all'altro che noi "ci siamo" e "siamo qui per aiutare, in caso di necessità".

via: News Break
immagine: WDRB

Hometown Hauling è un'azienda che si occupa di rifiuti e riciclo in Louisville, Kentucky, e che crede fortemente nei suoi consumatori e clienti. Quando Jake Blend, capo responsabile delle operazioni, si è reso conto che per due settimane di fila nessuno aveva riempito il bidone esterno di una delle case del quartiere in cui stava raccogliendo la spazzatura, si è allarmato. Il suo istinto gli suggeriva che qualcosa non stava andando per il verso giusto...e aveva ragione! Jake, così, ha chiesto a Bernice Arthur di controllare durante il suo servizio di routine se ci fosse qualcosa di strano.

immagine: WDRB

In quella casa abitava una certa "Mrs. W" (la chiameremo così per motivi di privacy), una signora molto anziana che non è più potuta uscire di casa da quando c'è stata l'esplosione della pandemia di Covid-19. Mr. W era rimasta in casa per così tanto tempo, che aveva esaurito quasi tutte le sue scorte di cibo. Di conseguenza, oltre alle sue scorte, erano diminuiti anche i suoi rifiuti. La signora non ha famiglia e in una situazione del genere è rimasta completamente da sola, in balia degli eventi. 

Advertisement
immagine: WDRB

Bernice, allora, ha assicurato alla signora non solo un po' di scorte di cibo che lui stesso è andato a comprarle, ma una certezza ancora più grande: da quel momento in poi sarebbero stati loro la sua famiglia!

Un episodio che ci ricorda come dovremmo sempre essere gentili e propositivi verso chi ci sta intorno. Quello di Mrs.W è un bel quartiere, eppure nessuno ha bussato alla sua porta per sapere come stava. 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie