Una donna adotta una bimba appena nata e scopre che è la sorella biologica del figlio adottivo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una donna adotta una bimba appena nata…
Abushe, il bambino etiope dagli occhi azzurri: ha 8 anni e soffre di una rara sindrome che lo ha reso Una donna lascia un bimbo solo in casa per 9 giorni: lui si salva chiedendo aiuto ai vicini

Una donna adotta una bimba appena nata e scopre che è la sorella biologica del figlio adottivo

18 Maggio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
19.527
Advertisement

A volte la vita ci mette davanti a episodi così incredibili che è difficile credere che siano del tutto casuali. Il destino, infatti, sembra davvero pianificare incontri ed eventi in modo che accadano nei momenti e nei modi più inattesi e sorprendenti.

È quello che di sicuro ha pensato Katie Price, la donna protagonista del nostro racconto, quando ha deciso di diventare mamma per la seconda volta, adottando una bimba in difficoltà che si è scoperta, in un certo senso, già profondamente legata a lei e ai suoi affetti.

via: Globalnews

Quando Katie ha adottato il suo primo figlio, Grayson, il bimbo aveva quasi 11 mesi. Il suo desiderio più grande era quello di diventare madre e, visti i suoi problemi di fertilità, l'adozione è stata la sua scelta. Il bimbo aveva bisogno d'aiuto e Katie non si è fatta cogliere impreparata.

immagine: Pixabay

Di certo, però, la donna non avrebbe mai pensato di ricevere, appena un mese dopo l'adozione di Grayson, una telefonata dall'ospedale che la informava di un'altra bimba, nata da soli 4 giorni, che aveva bisogno di qualcuno che si prendesse cura di lei nell'immediato.

Advertisement

La donna, sebbene non avesse preventivato di prendere con sé un altro figlio adottivo in tempi brevi, ha deciso di dire di sì. Così ha accolto Hannah, che ha trovato una famiglia e una casa con lei e Grayson. A quel punto, però, è accaduto l'impensabile.

Guardando il piccolo braccialetto messo in ospedale alla neonata, Katie si è accorta di qualcosa a lei già familiare. Sull'oggetto era scritto il nome della madre biologica di Hannah e, incredibilmente, si trattava dello stesso nome della madre di Grayson.

Proprio così: stesso nome, stessa data di nascita, anche se i bimbi presentavano caratteristiche fisiche piuttosto diverse. Grayson, infatti, ha la pelle e i capelli scuri; Hannah, invece, è di carnagione chiara con capelli biondo-rossicci. Possibile si trattasse solo di un'incredibile coincidenza? Katie doveva andare a fondo della questione.

Advertisement

Ha deciso allora di incontrare la mamma biologica e, non appena l'ha vista, si è resa conto che le somiglianze col piccolo Grayson erano evidenti. La donna ha anche confermato di aver partorito un maschietto prima di Hannah, e il test del DNA ha poi reso tutto ufficiale: Grayson e Hannah sono fratellastri biologici e, incredibilmente, sono stati riuniti grazie all'adozione di Katie.

Se Hannah fosse stata adottata da un'altra famiglia, i due fratellini non avrebbero mai potuto conoscersi, né trascorre l'infanzia e la vita insieme. Il destino, quindi, aveva deciso che dovessero stare insieme, amati e accuditi da una donna amorevole e generosa come Katie. Quello che è accaduto, a tale proposito, è davvero una specie di "miracolo", e non ci resta che augurare tutto il meglio a questa splendida famiglia!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie