Pane fatto in casa: alcune dritte per renderlo originale usando gli oggetti più creativi - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Pane fatto in casa: alcune dritte per…
Questo dolcissimo husky si Una bambina costruisce una speciale tenda di plastica per poter abbracciare i nonni in tutta sicurezza

Pane fatto in casa: alcune dritte per renderlo originale usando gli oggetti più creativi

16 Maggio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
985
Advertisement

Cosa c'è di meglio di un bel filone di pane caldo appena sfornato? Difficile resistere a un alimento così, un cibo che, nella sua semplicità, è particolarmente soddisfacente da preparare, oltre che utilizzabile per tante ricette diverse o come accompagnamento alle nostre pietanze. 

Il pane è sempre il pane. Se sappiamo realizzarlo, perché non abbellirlo e renderlo ancora più gustoso con qualche trucco originale e dall'effetto assicurato? Farina, lievito, acqua, sale e un pizzico di zucchero sono gli ingredienti che vi serviranno sempre per preparare il pane. A essi può aggiungersi l'olio o il latte, a seconda dei casi. Una volta ottenuto l'impasto, potrete modellarlo a piacimento, nei modi più belli e buoni. Pronti a stupire tutti con il vostro splendido pane fatto in casa?

1. Una pagnotta modellata con 2 forchette

Modellando l'impasto fino a formare una palla e dopo averlo appiattito un po', potremo spolverare di farina 2 forchette e fissarle insieme con un elastico, quasi a formare una "pinza". A quel punto, con le nostre posate potremo "pizzicare" verso l'alto l'impasto, creando un motivo ondulato uniforme prima di cuocerlo in forno a 250°C per i primi 15 minuti e a 180°C per i successivi 30.

2. Foglie di pane

Modelliamo il nostro impasto in una palla e stendiamolo con un mattarello. A quel punto, con un bicchiere, creiamo la forma di una foglia modellando la pasta stesa, solo da un'estremità. Una volta fatto, pieghiamo l'estremità "a foglia" sopra l'altra metà dell'impasto, e divertiamoci, con un coltello, a creare le venature della nostra gustosissima foglia, prima di cuocere tutto in forno.

Advertisement

3. Pane a spirale

Partiamo sempre modellando l'impasto in una palla. Fatto questo, tagliamolo con un coltello fino o una rotella tagliapizza nella sua parte superiore, seguendo un motivo a spirale, con cerchi che girano su sé stessi. Inforniamo e... il gioco è fatto!

4. Pane al... setaccio

Data una forma tonda al nostro impasto, spolveriamo di farina un setaccio e premiamolo sulla parte superiore della pagnotta, per lasciare "lo stampo" sul pane. Il risultato dopo la cottura? Un originale motivo tondeggiante.

5. Pane alle mele

Qui aggiungiamo un tocco fruttato, e non ci limitiamo ad abbellire esteticamente il pane. Per prepararlo, occorreranno delle mele e della cannella, oltre che un po' di purea di mele cotte. Tagliamo un quadrato di circa 10 cm x 10 cm dall'impasto steso. Sui 2 lati opposti facciamo 4 incisioni, tipo striscette. Mescoliamo mele, cannella e purea di mele e mettiamone un po' nella parte inferiore del nostro quadrato, dove non abbiamo inciso. Pieghiamo la metà superiore sopra le mele e poi le striscette tagliate prima. A cottura terminata avremo delle deliziose pagnottine con un un ripieno alla mela.

Advertisement

6. Papillon di pane

Stendiamo il nostro impasto e tagliamolo in un cerchio di circa 7-8 cm. Facciamo 2 incisioni nella parte inferiore e una in quella superiore. A questo punto pieghiamo le parti non incise verso il basso, premiamole e ruotiamole leggermente verso l'esterno. Al centro dei due triangoli del nostro "papillon", pieghiamo su se stessa la striscia di impasto, in modo da formare il "nodo" centrale. Il risultato parla da solo!

  7. Una splendida ghirlanda di pane

Stendiamo bene il nostro impasto e tagliamolo a formare un cerchio di circa 25 cm di diametro. Partendo dal centro, tagliamolo a stella, con 8 incisioni. A questo punto prepariamo 8 palline di impasto e mettiamole in ogni "spicchio" precedentemente formato sul cerchio. Pieghiamoci sopra la punta di ogni spicchio e cuociamo il tutto in forno. A cottura ultimata, possiamo accompagnare la nostra ghirlanda con un'ottima marmellata. L'effetto scenografico è assicurato!

Che ne pensate? Vi è venuta voglia di cimentarvi e provare? Per questi e altri procedimenti perfetti per rendere il vostro pane fatto in casa bellissimo, seguite il video al link qui sotto e... buon appetito!

https://www.youtube.com/watch?reload=9&time_continue=111&v=zBoG8Ud0Kuw&feature=emb_logo

Tags: TrucchiCucina
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie