Una torta fredda al caffè da preparare in pochi minuti: buonissima, non richiede nemmeno la cottura in forno - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una torta fredda al caffè da preparare…
I mille usi del bicarbonato di sodio: un ingrediente naturale per far profumare la casa ed il bucato Un gatto sente un cane piangere dal veterinario e cerca di

Una torta fredda al caffè da preparare in pochi minuti: buonissima, non richiede nemmeno la cottura in forno

09 Maggio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
2.162
Advertisement

Con l'avvicinarsi della calura estiva succede, di solito, che la voglia di cucinare venga sempre meno e che alle ricette più elaborate si preferiscano quelle più semplici e leggere. Un discorso che vale anche per i dolci, i quali, solitamente, richiedono quasi tutti la cottura in forno; ma chi è che ha voglia di accendere il forno quando, già in condizioni normali, sembra non esserci un filo d'aria? È proprio quello il momento in cui ad una fetta di torta preferiamo un budino o uno yogurt dal frigo. Ma perché rinunciare al gusto di mangiarsi una bella torta anche durante la stagione estiva?

Vi presentiamo una torta fredda al gusto di caffè che si prepara in 10 minuti e non richiede alcun tipo di cottura. Perfetta in ogni occasione, è dedicata soprattutto agli amanti del caffè.

via: Youtube
immagine: Youtube

Ingredienti: 

  • 300 g di biscotti tipo Digestive (scegliete i vostri preferiti);
  • 100 g di amaretti secchi;
  • 50 g di scaglie di cioccolato al caffè (o, in alternativa, gocce di cioccolato);
  • 150 g di burro;
  • 250 ml di panna fresca;
  • 350 g di mascarpone;
  • 100 g di zucchero a velo;
  • 60 grammi di caffè.

Procedimento:

immagine: Youtube

Per prima cosa bisogna tritare i biscotti e gli amaretti insieme, per ottenere il tipico "impasto di briciole", caratteristico di questa buonissima torta. Fate riscaldare il burro e, una volta fuso, cospargetelo nell'impasto di briciole, avendo cura di amalgamare bene il tutto. Aggiungete le scaglie o le gocce di cioccolata, a seconda di ciò che preferite, finché non otterrete un impasto granuloso e omogeneo. Occorre versare la maggior parte di questo impasto nella tortiera che andrà poi in frigo; creiamo la base della nostra torta utilizzando, dunque, i 2/3 delle briciole e riponiamola in frigo per qualche ora. Prima di versare l'impasto, ricordatevi di mettere la carta forno nella teglia.

Advertisement
immagine: Youtube

Ora pensiamo alla farcia: prendiamo una ciotola in cui sbattiamo energicamente il mascarpone e lo zucchero a velo con l'aiuto delle fruste elettriche; dopodiché versiamo il caffè poco alla volta, continuando sempre a lavorare il tutto con le fruste. Accertatevi che il caffè sia freddo o a temperatura ambiente quando lo andrete ad incorporare nell'impasto della farcitura. In un'altra ciotola, occorre montare la panna; una volta terminato il processo, possiamo integrare la panna con la crema di mascarpone ottenuta. Mentre lavoriamo questi ultimi ingredienti, ricordiamo di fare sempre dei movimenti circolari dal basso verso l'alto, per evitare che l'intera massa si smonti. 

Versiamo la crema nella tortiera che avevamo lasciato a riposo in frigo e con una certa cura, cospargiamo tutti gli eventuali buchi. A questo punto possiamo esaurire le briciole dei biscotti che ci erano rimaste, cospargendo la parte superiore della torta. Ora la torta è pronta per essere messa in frigo: aspettate 4-5 ore e poi gustatevela con calma!

Tags: CucinaCiboUtili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie