Questi infermieri indossano dei badge con foto sorridenti per permettere ai pazienti di vedere oltre le mascherine - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questi infermieri indossano dei badge…
Coronavirus, fermate madre e figlia positive in giro senza motivo: la donna rischia la denuncia per epidemia colposa 6 consigli utili per una buona convivenza con la nostra famiglia, anche se magari non ci sta simpatica

Questi infermieri indossano dei badge con foto sorridenti per permettere ai pazienti di vedere oltre le mascherine

09 Aprile 2020 • di Simone Fabriziani
1.691
Advertisement

Gli infermieri e il personale sanitario degli ospedali di tutto il mondo stanno vivendo una delle ore più buie della loro esistenza: il contagio da Coronavirus sta mettendo a durissima prova i sistemi sanitari globali, costringendo medici ed infermieri a fare turni massacranti per poter assistere adeguatamente gli innumerevoli pazienti affetti da Covid-19. Per evitare il contagio diretto, gli operatori devo necessariamente indossare non solo guanti e mascherine, ma anche protezioni più massicce.

Tra queste, anche il camice con tanto di occhiali e visiera chirurgica; un bardamento che molto spesso nasconde completamente il volto degli infermieri che stanno accudendo i malati, che invece avrebbero bisogno di vedere un sorriso rassicurante da parte di questi operatori del settore sanitario, in un momento tristissimo della loro vita. Per questo Robertino Rodriguez, un infermiere dello Scripps Mercy Hospital di San Diego in California ha avuto una simpatica idea...

Per ovviare alla mancanza di sorrisi visibili agli occhi dei pazienti più spaventati e preoccupati, Robertino ha incoraggiati i suoi colleghi ad apporre un badge di riconoscimento sopra il camice di ognuno. La regola ferrea però è che la foto del tesserino riconoscitivo deve essere sorridente, così da ovviare alla tuta, la mascherina protettiva e al casco che vengono indossati per prevenire il contagio. Un'idea geniale per rallegrare i pazienti più gravi, o anche quelli più giovani o anziani, che hanno paura di non farcela e che avrebbero bisogno soltanto di un sorriso in più.

Robertino ha difatti affermato sul suo profilo Instagram: " "Mi sono sentito veramente male per i miei pazienti in pronto soccorso nel momento in cui sarei entrato nella stanza con la faccia coperta di protezioni. Un sorriso rassicurante fa la differenza per un paziente spaventato [...] Con questi badge, tutti i pazienti che hanno bisogno di vedere un sorriso rassicurante e confortante ora possono farlo."

I suoi colleghi lo hanno da subito supportato nella sua idea, e per questo si sono molto commossi, partecipando con coraggio ed allegria all'iniziativa di Robertino. Come dice infatti l'infermiere di San Diego, " Un sorriso aiuta moltissimo a cambiare una vita!".

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie