Coronavirus: 5 regole d'oro per fare la spesa al supermercato rischiando il meno possibile - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Coronavirus: 5 regole d'oro per fare…
Coronavirus: la scorta di valvole per rianimatori stava finendo, ma un ingegnere trova il modo di stamparle in 3D Il Coronavirus può resistere anche vari giorni su alcune superfici, ma il contagio è improbabile secondo l'Iss

Coronavirus: 5 regole d'oro per fare la spesa al supermercato rischiando il meno possibile

16 Marzo 2020 • di Simone Fabriziani
66.235
Advertisement

In tempi in cui la pandemia de Coronavirus è diventata globale e pian piano in tutto il mondo sta attuando delle restrizioni alla mobilità della persona che vanno di pari passo con la chiusura forzata di attività lavorative ritenute non essenziali, contatti ravvicinati e assembramenti, andare al supermercato a fare la spesa diventa un problema sotto tutti questi fronti. Ecco come comportarsi correttamente e in maniera sicura quando usciamo per andare a comperare provvigioni alimentari, beni di prima necessità.

via: TPI
immagine: Wikimedia
  • Recarsi al supermercato solo ne necessario: nonostante le restrizioni di spostamento per ragioni puramente essenziali sarà in vigore fino al 3 aprile in Italia, i supermercati sono tuttavia aperti, anche se si consiglia vivamente di non ammassarsi tutti assieme all'interno dei supermarket, perché l'approvvigionamento, nonostante il momento di crisi, è garantito ogni giorno secondo il decreto del governo. Inoltre, affollare i supermercati non fa altro che favorire la diffusione del virus.
  • Consigliabile usare i guanti: gli oggetti all'interno di un supermercato vengono toccati da clienti e dipendenti, quindi è sempre il caso di usare dei guanti di lattice e, nel caso non li avessimo in casa, anche dei guanti da cucina.  I virus si annidano anche sulle superfici più insidiose...
  • Rispettate la distanza di sicurezza: sia in fila, che all'interno del supermercato, è necessario rispettare almeno un metro di distanza, l'uno dall'altro, nonostante in luoghi particolarmente frequentati sia a volte difficile.
immagine: Carrefour
  • Sconsigliabile toccare i soldi: i soldi, sia le monete che le banconote, sono tra gli oggetti più toccati e che più circolano di mano in mano delle persone; quando siamo alla cassa a pagare, è sempre consigliabile quindi continuare ad usare i guanti in lattice e non mettere mai le mani alla bocca o agli occhi una volta toccato il resto in denaro.
  • Ove possibile, fare spesa online: secondo il decreto, centri commerciali e ipermercati devono rimanere chiusi il sabato e la domenica, rimanendo aperti durante i giorni lavorativi; nonostante si cerchi di attivare le entrate contingentate per non creare affollamento, si rischia in questo caso di fare moltissima fila per riuscire ad acquistare beni di prima necessità. Se possibile, sfruttiamo le consegne a domicilio, ove il servizio è attivo, o la spesa on-line, nonostante anche in quel caso i tempi di consegna potrebbero essere piuttosto lunghi...

Pochi ma semplici consigli per garantire la salute non soltanto di noi stessi ma anche di quelli che ci stanno accanto, sopratutto in questo momento così difficile.

Tags: UtiliAttualità
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie