Due poliziotti non possono fare a meno di fermarsi vedendo un cane che "guida" un'auto sul marciapiede - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Due poliziotti non possono fare a meno…
15 scatti emozionanti che mostrano meglio di tante parole lo splendido legame tra genitori e figli Una fotografa ritrae le future mamme come principesse Disney che mostrano con orgoglio il loro pancione

Due poliziotti non possono fare a meno di fermarsi vedendo un cane che "guida" un'auto sul marciapiede

07 Marzo 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.939
Advertisement

Gli incontri più belli e memorabili, nella vita, sono spesso quelli che non ci aspettiamo. È in quei momenti che accadono episodi o viviamo situazioni che sono talmente impreviste da risultare comiche anche a distanza di tempo, quando ne riparliamo ricordandole. 

Lo sanno bene i due agenti di polizia australiani che, durante un normalissimo giro di perlustrazione, si sono imbattuti in una scena che definire inconsueta sarebbe riduttivo, di quelle che hanno bisogno di essere osservate due volte per essere comprese al meglio.

via: Herald Sun

Immaginatevi la situazione: siete un poliziotto e state facendo il vostro dovere, perlustrando in auto un quartiere di periferia, quando all'improvviso, sul ciglio della strada, la vostra attenzione è catturata da un'auto con un guidatore davvero speciale... Perché? Sempice: perché è un cane!

Non stiamo scherzando; le foto parlano chiaro: è quello che è realmente accaduto all'agente Lynda Giblett e al suo collega nella zona di Heidelberg West, a circa 10 km dal centro di Melbourne. Un cagnolone di nome Buddy, con la sua uscita, ha reso la loro giornata davvero particolare.

Niente passeggio e niente guinzaglio per lui: il suo padrone lo ha fatto accomodare in un'automobilina elettrica, di quelle con cui giocano i bambini, con tanto di volante e dettagli realistici. Il giocattolo era comandato a distanza da lui, ed è proprio questo particolare che ha reso la scena piuttosto realistica e stravagante. Il cane, infatti, sembrava davvero "guidare" l'auto per le strade del sobborgo, in maniera del tutto autonoma.

Increduli, gli agenti si sono fermati per dare un'occhiata per scoprire, dal suo amico umano, che Buddy è un cane anziano e affetto da sordità e problemi alla vista. Per questo, il suo padrone ha fatto in modo che potesse ancora godere dell'aria fresca e di tutti i benefici che solo un'uscita all'aperto può dare, anche ai nostri fedeli compagni a quattro zampe.

Advertisement

Certo: il cane non aveva nessuna "licenza" per "guidare" in strada, ma questo non ha di sicuro contrariato i poliziotti, che hanno vissuto un momento a dir poco memorabile, rapiti da una scena carina e commovente allo stesso tempo. Auguriamo a Buddy di poter sempre avere al suo fianco un padrone premuroso come il suo, e di poter continuare a fare tante "passeggiate" deliziose come quella che lo ha reso celebre in tutto il mondo.

Tags: DivertentiCaniCuriosi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie