Un bambino di 12 anni lascia il suo cucciolo davanti a un rifugio per salvarlo dai maltrattamenti del padre - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un bambino di 12 anni lascia il suo…
7 ottimi comportamenti che spesso contraddistinguono una persona realizzata e felice Imparate a riconoscere le persone

Un bambino di 12 anni lascia il suo cucciolo davanti a un rifugio per salvarlo dai maltrattamenti del padre

22 Febbraio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
19.153
Advertisement

Abbiamo veramente tanto da imparare dai bambini. Non potremmo pensare altrimenti leggendo le storie che spesso li vedono protagonisti di gesti significativi e di comportamenti di inaspettata "maturità", ben più avanzati di quelli che moltissimi adulti hanno giorno dopo giorno.

Spontaneità, sincerità e purezza sono, per i più piccoli, le chiavi giuste affinché riescano a rapportarsi al meglio col mondo, lasciando un segnale. Andrés, di 12 anni, ne sa qualcosa, da quando, per proteggere il suo cucciolo, ha fatto un gesto davvero da applausi.

Pubblicato da Xollin su Giovedì 13 febbraio 2020

Il bambino, originario di Città del Messico, era contentissimo di avere con sé un cucciolo di Pitbull. Purtroppo, però, la convivenza in casa con il cane è presto diventata difficile. Il motivo sta nel fatto che il padre del ragazzino aveva la pessima abitudine di maltrattare il cagnolino, arrivando persino a provocargli danni seri alla coda dopo averlo preso a calci.

Così, di comune accordo con la mamma, il piccolo ha lasciato il suo cucciolo in una scatola fuori da un rifugio per cani della capitale messicana, accompagnando il tutto da una lettera commovente e da un orsacchiotto di peluche, in modo che il cagnolino non lo dimenticasse e avesse un compagno di giochi.

Un gesto di maturità e altruismo veramente incredibile: Andrés, nonostante l'affetto per il cane, è riuscito a separarsene, e lo ha fatto esclusivamente per il suo bene, per non farlo soffrire. Quando il ragazzino ha capito che la situazione era divenuta insostenibile, ha agito di conseguenza.

Pubblicato da Xollin su Giovedì 13 febbraio 2020

La storia ha fatto il giro del web, emozionando moltissime persone. Su Facebook, i gestori del rifugio hanno pubblicato le foto del piccolo pitbull e il testo della lettera di Andrés. Una volta trovato e raccolto, il cucciolo ha ricevuto le cure mediche di cui aveva bisogno e, dopo le vaccinazioni e gli esami di rito, è stato reso disponibile per l'adozione.

L'auspicio è che il gesto del suo giovane amico umano possa averlo salvato da una vita di difficoltà e sofferenze, e che possa trovare presto una famiglia disposta a donare tutto l'amore che si merita. Complimenti a questo 12enne dal cuore d'oro!

Tags: CaniBambiniCommoventi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie