Il suo umano l'ha abbandonata perché troppo "affezionata": ora questa cagnolina è riuscita a trovare una nuova famiglia - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il suo umano l'ha abbandonata perché…
Vale sempre la pena di smettere di fumare: i benefici per la salute nell'immediato e nel lungo periodo sono enormi Una lettera per le mamme lavoratrici, che abbracciano i figli al rientro a casa e dimenticano ogni sacrificio

Il suo umano l'ha abbandonata perché troppo "affezionata": ora questa cagnolina è riuscita a trovare una nuova famiglia

08 Febbraio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
11.128
Advertisement

Di solito, chi decide di far entrare nella propria vita un animale domestico è perché prova una grande gioia nel prendersene cura e nel dare e ricevere quell'amore infinito che caratterizza un simile rapporto. Prendiamo l'amore di un cane, ad esempio: ti ripagherà con affetto e lealtà ogni giorno della tua vita. Solitamente, è proprio questo che molte persone cercano in un animale domestico. Eppure, un uomo in particolare ha deciso che tutto quell'affetto per lui era decisamente troppo: dopo aver adottato una dolce cagnolina di nome Jubilee, se ne è disfatto poco dopo, poiché stanco di averla sempre tra i piedi.

L'uomo si è recato al rifugio più vicino e ha consegnato la cagnolina spiegando che il problema non era di certo il fatto che l'animale fosse aggressivo...ma che non lo lasciasse un minuto da solo! In realtà, il padrone di Jubilee aveva avuto anche altri problemi con la sua cagnolina: nel giro di un anno, l'animale gli aveva mordicchiato tutto il divano, i battiscopa, i cuscini e tantissime altre cose. Il suo padrone non aveva fatto granché per addestrare Jubilee ed una tale negligenza gli è costata cara.

Il rifugio ha subito condiviso la triste storia di Jubilee sui social, catturando l'attenzione di milioni di utenti americani. Nel giro di pochissimo tempo, le richieste di adozione per la cagnolina si sono moltiplicate. Alla fine, dopo un'attenta analisi, i volontari del rifugio hanno trovato la "mamma" perfetta per Jubilee: Samantha Fewox.

Advertisement

Nonostante fosse stata abbandonata, Jubilee non aveva perso nemmeno un briciolo di tutto il suo amore. Quando è arrivata nella sua nuova famiglia è andata subito a salutare energicamente il figlio di Samantha. 

Sebbene molti possano biasimare il proprietario originario, colpevolizzandolo per il suo gesto senza cuore, Samantha lo ha ringraziato, perché senza quella scelta estrema lei non avrebbe mai potuto adottare Jubilee.

Inoltre, anche se sembra il gesto di una persona senza cuore, avere a che fare con un cane che ha l'ansia da separazione non è semplice.

Ciò che aiuta Jubilee ad avere meno ansia quando tutta la famiglia non è in casa, è avere altri 2 compagni di giochi a quattro zampe. 

Questa cagnolina non avrebbe potuto chiedere di meglio!

Tags: AnimaliCaniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie