Questo gatto raccoglie soldi per i senzatetto "rubandoli" ai passanti che si fermano a giocare con lui - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questo gatto raccoglie soldi per i senzatetto…
Questo cane mangia il passaporto della padrona in partenza per Wuhan, Il sacrificio di una mamma: per dare alla luce il suo bambino, questa ragazza sceglie di interrompere la chemio

Questo gatto raccoglie soldi per i senzatetto "rubandoli" ai passanti che si fermano a giocare con lui

28 Gennaio 2020 • di Claudia Melucci
7.114
Advertisement

I gatti oltre ad essere produttori seriali di fusa sono anche animali abilissimi nella caccia: non a caso in passato, ma anche in molte situazioni odierne, vengono tenuti in luoghi abitati proprio per tenere alla larga topi e altri ospiti indesiderati.

Anche il gattino di cui vi parleremo oggi è stato adottato per scacciare i topi da un ufficio, ma alla fine la sua abilità fisica si è rivelata utile per metter su un'opera di carità.

via: ABCNews

È difficile immaginare come un gatto morbido e giocherellone possa creare una raccolta fondi benefica. Tutto è iniziato quando il proprietario di un'agenzia di marketing ha adottato un gatto per scacciare via i topi dall'ufficio.

Il gatto si è subito abituato sia all'ufficio che ai dipendenti che ogni giorno trascorrevano il tempo con lui. Il suo passatempo preferito? Stare alla finestra ad osservare il mondo là fuori. Un giorno, però, in ufficio hanno iniziato a trovare dei soldi vicino la porta a vetri.

Advertisement

Davvero non riuscivano a capacitarsi di come potessero essere finite lì tutte quelle banconote. Un'ipotesi poteva essere quella che i passanti si fermassero a giocare con il gatto strisciando una banconota nella fessura delle ante della porta a vetri.

Allora fecero un tentativo e l'ipotesi si rivelò esatta! Il gatto giocava con le banconote che i passanti gli offrivano, fino a portarle nell'ufficio. Ora rimaneva da decidere cosa farne di quei soldi: l'idea fu quella di destinarli ad un centro di carità della zona che aiutava dei senzatetto. D'altronde anche il gatto prima era un senzatetto!

È nata così una raccolta fondi chiamata CASHnip Kitty a cui molte persone continuano a partecipare pur non avendo mai incontrato il gatto o avendo giocato con lui attraverso la porta a vetri. Le persone destinano cifre di soldi al gatto, che poi vengono indirizzate al centro di carità.

Advertisement

Ecco qui spiegato come un gatto possa essere riuscito a fare del bene ai senzatetto della zona, semplicemente rispondendo al suo istinto di gioco e di caccia! 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie