La dipendente precaria è incinta e il datore di lavoro la premia assumendola a tempo indeterminato - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La dipendente precaria è incinta e…
La carenza di magnesio è legata ad ansia e depressione: 12 cibi ricchi di questo minerale da integrare nella dieta La sua famiglia l'ha abbandonata quando era malata, ma un'infermiera l'ha adottata e grazie a lei è tornata a vivere

La dipendente precaria è incinta e il datore di lavoro la premia assumendola a tempo indeterminato

23 Gennaio 2020 • di Simone Fabriziani
3.101
Advertisement

Per Selene Vella, una dipendente precaria della Cridav Italia di Bientina, in provincia di Pisa, una bellissima storia a lieto fine che è terminata con un'assunzione a tempo indeterminato. Incinta, ha chiesto al suo datore di lavoro come avrebbe dovuto comportarsi visto che sapeva che il suo contratto a tempo sarebbe scaduto nel mese di marzo 2020; ma Selene non avrebbe mai immaginato che il capo gli avrebbe offerto un sogno lavorativo.

via: Il Tirreno
immagine: Il Tirreno

La storia, raccontata in esclusiva dal giornale online Il Tirreno, sottolinea come Davide Zaccaria ,il datore di lavoro della Cridav, un'azienda che si occupa delle energie rinnovabili, abbia visto la improvvisa gravidanza di Selene come un valore aggiunto per il corpo dipendenti dell'azienda pisana di cui lui è titolare: "Sei assunta. A tempo indeterminato. Vieni a lavorare fino a quando ti sarà possibile, poi goditi la maternità e torna in azienda quando sarai nel pieno della forma. Benvenuta nella nostra famiglia, sei troppo importante per lasciarti scappare."

In lacrime per la gioia inaspettata, Selene ha riferito al Tirreno di essere grata al suo titolare dell'opportunità che gli ha offerto e che un giorno questa storia la racconterà a suo figlio: "Sono molto felice, e soprattutto sono grata all’azienda, che in un momento così delicato della mia vita mi è stata accanto. E mi ha regalato un sogno nel sogno. Racconterò tutto questo a mio figlio, per insegnargli che al mondo esistono ancora le brave persone."

Complimenti Selene, e congratulazioni a Davide Zaccaria di Cridev Italia, modello di umanità e di valorizzazione delle risorse umane di cui il mondo del lavoro italiano avrebbe sicuramente più bisogno ad oggi.

Tags: DonneStorieAttualità
Advertisement

Lascia il tuo commento!

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie