"Non andare mai a letto con la rabbia nel cuore": una bimba di tre anni dà alla mamma una lezione sul perdono - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
"Non andare mai a letto con la rabbia…
Quando sarai pronta, tornerai ad amare come se fosse la prima volta Il radicchio è un ortaggio ricco di proprietà antiossidanti che può aiutare a

"Non andare mai a letto con la rabbia nel cuore": una bimba di tre anni dà alla mamma una lezione sul perdono

18 Gennaio 2020 • di Claudia Melucci
5.245
Advertisement

Crescere dei bambini è una preziosa opportunità di miglioramento per adulti. Non capita di rado, infatti, che proprio da questi esserini che spesso consideriamo troppo piccoli per capire ci arrivano insegnamenti che ci fanno fermare e, perché no, scendere una lacrima. Sono loro ad essere fin troppo intelligenti o siamo noi che abbiamo lasciato arrugginire gli ingranaggi del cuore?

Mary Katherine Backstrom è una mamma blogger che ha postato sul suo profilo Facebook una vicenda accaduta tra lei e la sua bambina di 3 anni, la quale le ha insegnato il vero significato del perdono.

My daughter and I just had a knock-down, drag-out bedtime hour. Finally, about ten minutes ago, I put her to bed and...

Pubblicato da Mary Katherine Backstrom su Giovedì 11 luglio 2019

"Mia figlia ed io abbiamo appena discusso, fino all'ora di andare a dormire. Alla fine, dieci minuti fa, l'ho messa a letto e a denti stretti le ho detto 'Ti voglio bene Holland, ma non una parola di più stasera. Adesso vai a dormire. Ho finito di preoccuparmi per i peluche".

'Mamma?'

Mi sono fermata sulla porta, letteralmente mordendomi la lingua per la frustrazione.

'Che c'è, Holland?'

'Io ho un'altra cosa da dire.'

Certo che ce l'aveva. Era sul letto e aveva anche le mani sui fianchi. I suoi capelli erano spettinati e usava le braccia per asciugarsi le lacrime e mandarle via dalla sua faccia. 

'Mamma', disse la mia piccola di tre anni, fissandomi con la voce piena di veleno...

'TI PERDONO!'

You have to watch out for your babiest babies, y’all. They are sneaky. You see, your oldest holds mama’s hand and walks...

Pubblicato da Mary Katherine Backstrom su Venerdì 1 novembre 2019

Poi si sdraiò sul letto e pianse onestamente per un minuto buono, non sapevo cosa fare. Il modo in cui aveva detto 'ti perdono' lo aveva fatto sembrare una parolaccia. Mi sono avvicinata al letto e mi sono accostata. 

'Piccola bambina, sai cosa significa perdonare?'

Stava ancora tirando su con il naso, la sua faccia sprofondò nel cuscino della Sirenetta. 

'Sì', borbottò. Dovevo ancora sentirla questa.

'Significa che avevi torto, che sono stanca di essere arrabbiata e che ora andrò a dormire così il cuore non avrà più il mal di pancia'.

Proprio così.

Stasera ho avuto una lezione sul perdono da una bambina di tre anni. È stato un pugno allo stomaco. E avete ragione, sono salita sul letto e l'ho coccolata. Perché ad essere onesti, il mio cuore aveva un po' di mal di pancia. Una ragazzina mi ha ricordato di non andare a letto con la rabbia. Perché quando lo fai, il tuo cuore ha mal di pancia. 

E sapete cosa? Vivo da 35 anni e devo dirlo: non aveva torto. 

I bambini custodiscono una saggezza in loro che a noi adulti spesso sfugge. Ma per fortuna, con la loro franchezza, non smettono di trasmettercela! E voi, cosa avete imparato dai vostri figli?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie