Il rapporto con il papà può influenzare le scelte amorose di una figlia: la psicologia conferma - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il rapporto con il papà può influenzare…
Per essere una famiglia non è necessario avere lo stesso colore della pelle: l'amore è ciò che conta Determinati e compassionevoli, i nati sotto il segno del Cancro sanno donare emozioni inaspettate a chiunque

Il rapporto con il papà può influenzare le scelte amorose di una figlia: la psicologia conferma

07 Dicembre 2019 • di Lorenzo Mattia Nespoli
4.762
Advertisement

Crescere un figlio non è una cosa semplice: si tratta di una vera e propria missione a cui molte persone arrivano preparate e altre meno. Tutte, però, sono accomunate dal fatto che si impara strada facendo, anche e soprattutto sbagliando. Lo sanno bene le mamme e i papà che, ogni giorno, sono chiamati a rendere l'infanzia dei loro figli un momento fondamentale, in cui si pongono le basi per gli adulti che saranno.

Per quanto riguarda le figlie femmine, la figura del papà riveste un'importanza enorme. Si tratta, infatti, del primo individuo maschile con cui avranno a che fare nella vita: con lui si instaura un rapporto che avrà effetto negli anni a venire e nelle loro relazioni di coppia.

immagine: Pexels

Come per ogni cosa, ciò che fin da piccoli siamo abituati a ritenere normale, con ottime probabilità influenzerà il nostro carattere da adulti. Così, un padre presente, affettuoso e amorevole ha di sicuro maggiori probabilità di crescere una figlia che, nei suoi partner, cercherà proprio le stesse caratteristiche. Al contrario, le bimbe che crescono con figure paterne autoritarie e scarsamente affettuose, potrebbero abituarsi a concedere lo stesso a chi avranno a fianco da grandi.

Lo stesso vale per il modo in cui una bambina vede trattare sua madre dal papà. È proprio da qui che si creano i primi modelli di come è vista la relazione con un uomo. Va da sé, allora, che un padre riveste un ruolo primario nel rapporto con la figlia femmina. Inconsciamente, sono moltissime le donne che scelgono un partner in base alle caratteristiche di loro padre.

immagine: Pexels

I nostri genitori, nel bene e nel male, plasmano e costruiscono il modo in cui viviamo relazioni e problemi, interazioni umane e sentimenti. Certo: il carattere di una persona è fatto anche di molto altro, e tante sono le esperienze che la segneranno. Tuttavia, alla base rimangono sempre i pilastri di padre e madre. Persino una donna che sceglie il suo partner perché opposto al padre, in fondo, sta basando la sua decisione sulla figura paterna, opponendosi a essa.

Impedire a una figlia di avere brutte esperienze future nelle relazioni è dunque uno dei primi compiti di cui dovrebbe occuparsi un padre. Prendersi cura del suo rapporto con lei e con la mamma, infatti, è il primo passo per prendersi cura di una bimba, che vedrà sempre il papà come una figura di riferimento.

Advertisement
immagine: Pexels
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie