Ha perso la mamma e suo padre non riesce a pettinarla: l'autista dello scuolabus le fa delle acconciature stupende - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ha perso la mamma e suo padre non riesce…
Questo cane si butta a terra e finge di svenire ogni volta che il padrone lo riporta a casa dopo una passeggiata Quest'uomo ha dormito nel rifugio assieme alla cagnolina che nessuno voleva, riuscendo così a farla adottare

Ha perso la mamma e suo padre non riesce a pettinarla: l'autista dello scuolabus le fa delle acconciature stupende

30.148
Advertisement

Sono i piccoli gesti, quelli pieni di amore e considerazione, che riescono a fare la differenza nella vita di una persona. La storia della piccola Isabella Pieri e della conducente del suo scuolabus, ci dimostra e insegna come basti poco per regalare un sorriso e un po' di sollievo in un momento che sembra quasi impossibile da superare. La piccola Isabella, infatti, è una bambina di 11 anni che ha perso la mamma da un paio d'anni ― un'esperienza terribile, soprattutto per una bambina così piccola, che si ripropone ogni giorno della sua vita anche nelle piccole cose. Il padre ce la mette tutta per non farle sentire troppo la mancanza della madre, ma una cosa che proprio non è riuscito ad imparare è stato come pettinarla in modo carino. A questo, per fortuna, ci pensa ogni giorno una donna dal cuore d'oro: l'autista dello scuolabus che Isabella prende ogni mattina.

Quando tutti gli altri bambini scendono dall'autobus, Isabella rimane ancora un po' accanto a Tracy, la donna che ogni giorno porta decine di piccoli studenti a scuola, con il suo pulmino giallo. Tracy le pettina tutte le volte i capelli e, spesso, le fa anche delle bellissime trecce. 

Il padre di Isabella, purtroppo, non era riuscito a venirne a capo e la sua soluzione per risolvere il "problema" dei capelli aggrovigliati, inizialmente, fu quella di tagliarli direttamente. Ovviamente, i capelli di Isabella sono ricresciuti poco dopo e il problema si è ripresentato tale e quale a prima.

Il giorno in cui Isabella tornò a casa con un look diverso dal solito ― sicuramente, diverso da come era uscita la mattina di casa ― il padre vide la bellissima acconciatura che qualcuno aveva fatto alla figlia. La bambina si era lamentata del problema con Tracy, la conducente dello scuolabus, la quale non ci ha pensato due volte a fare qualcosa al riguardo.

Advertisement

Da quel giorno, ogni volta, Tracy spende qualche minuto a parlare con Isabella e a pettinarle i capelli. Tra le due è nata una bellissima amicizia e Isabella è molto più contenta della sua pettinatura ora.

Come ha raccontato Tracy: "A volte facciamo due trecce alla francese e, a volte, solo una. Le ho anche insegnato a pettinarsi i capelli. Quando saliva sul bus mi diceva: 'mi sono pettinata i capelli da sola, stanno bene?' e io le rispondevo: 'Sei stata bravissima'"

Un gesto che può sembrare di poco conto ma che, oltre ad aver alleggerito il carico di lavoro al padre, ha regalato un po' di autostima in più alla piccola Isabella.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie