Quest'uomo ha creato un rifugio per accogliere i cani più anziani che non riuscivano a trovare una casa - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Quest'uomo ha creato un rifugio per…
Questo agente di polizia vede un senzatetto in strada, si avvicina e lo aiuta a radersi la barba Questo bambino autistico ha bisogno di tranquillità per fare i compiti e l'insegnante gli sposta il banco in bagno

Quest'uomo ha creato un rifugio per accogliere i cani più anziani che non riuscivano a trovare una casa

27 Settembre 2019 • di Marta Mastrogiovanni
3.091
Advertisement

Quando si adotta un cane, spesso, ci si fa condizionare molto dall'età e dalla bellezza. Il fattore estetico, purtroppo, influisce molto sulla scelta e tantissime persone preferiscono, guarda caso, adottare un cucciolo. Ma che ne è di tutti quei poveri cani che non sono stati scelti? Di tutti quei cani che non ce l'hanno fatta a meritare l'affetto di qualcuno? (chissà perché poi!) Russell Clothier ha deciso di aiutare proprio quei cani che sembravano ormai abbandonati ad un triste destino, pieno di solitudine.

È così che è nato lo Shep's Place Senior Dog Sanctuary, un rifugio per tutti quei cani più anziani che, dopo essere stati abbandonati, non hanno più trovato una casa e una famiglia che li adottasse. Russell ha quindi pensato bene di creare un luogo dove i tormentati animali possono vivere una vecchiaia confortevole, circondati da tanto amore. Il nome del santuario è nato in onore di Shep, un cane di 10 anni, un mix tra un Beagle e un Basset Hound, che è stato adottato proprio dal fondatore del progetto. Shep è un cane molto felice perché ha un divano tutto suo e può trascorrere dei bei momenti in compagnia di altri cani.

Russell ha creato un rifugio molto informale, perché voleva che i suoi ospiti si sentissero a casa. Ha acquistato appositamente una casa che ha adattato al suo scopo. L'uomo aveva cominciato a fare volontariato da un po' quando ha ideato il progetto ed è proprio durante queste sue esperienze che si è reso conto di come raramente i cani più anziani vengano adottati.

Advertisement

La casa dispone, tra l'altro, di gabbie comode e una doccia speciale per cuccioli, oltre ad un ampio patio che consente ai cani di passeggiare liberamente.

Advertisement

Un'iniziativa meravigliosa a cui puoi contribuire con una donazione tramite il sito ufficiale della fondazione.

Tags: AnimaliCaniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie