"Abbraccia i tuoi figli e non lavorare troppo": il messaggio di un papà dopo la perdita del suo bimbo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
"Abbraccia i tuoi figli e non lavorare…
Un bimbo di 5 anni si risveglia solo ed impaurito dopo l'operazione: l'infermiera lo abbraccia come fosse suo figlio Questa azienda ha scelto una ragazza con sindrome di Down come testimonial per i suoi cosmetici

"Abbraccia i tuoi figli e non lavorare troppo": il messaggio di un papà dopo la perdita del suo bimbo

6.557
Advertisement

Non importa che tu abbia un lavoro importante, una bella macchina e tanti soldi ― ciò che conta di più al mondo sono i tuoi cari, le persone che ami veramente e che ti sono sempre state accanto nella vita. Quindi, dimentica le cose materiali e pensa di più a tuo marito, o a tua moglie, ai tuoi figli, ecc. perché non sai mai quando sarà l'ultima volta che li vedi. Non lasciarti sfuggire i momenti importanti, perché sai che non li riavrai più indietro. Questo papà, J.R. Storment ha improvvisamente perso suo figlio e dopo aver avuto tanti rimpianti per il tempo perso con lui, ha deciso di condividere la sua storia per non farti commettere il suo stesso errore.

via: Linkedin

J.R. Storment lavorava troppo. Quando ha saputo dell'improvvisa morte del figlio di 8 anni, si trovava ad una conferenza con altre 12 persone. Proprio quella mattina aveva detto ai suoi colleghi che da quando erano nati i suoi gemellini, non si era mai preso una vacanza vera. 8 anni buttati così. 

Possiamo solo immaginare il dolore straziante che questo papà deve aver provato quella mattina, quando la moglie lo ha chiamato per riferirgli la triste notizia: il figlio Wiley è soffocato nel sonno a causa di una complicazione dovuta alla sua lieve epilessia infantile. Un vera tragedia.

 

Advertisement

Dopo la tragedia, J.R. ha scritto un post sul suo Linkedin, in cui ha raccontato la sua storia e ha messo in discussione le sue scelte di vita. I riferimenti sono chiaramente al tempo sprecato, quello che non ha trascorso abbastanza con i suoi figli. Quello che ora non potrà più riavere con Wiley. 

Il suo consiglio è molto semplice: "Molti mi hanno chiesto cosa possono fare per aiutarmi. Gli rispondo abbraccia i tuoi figli. Non lavorare troppo tardi. Ti pentirai di molte delle cose su cui probabilmente passi il tuo tempo, una volta che ti accorgerai di non averne più".

La lezione da imparare è che la vita è breve e non possiamo sprecarla lavorando. Non puoi mai sapere se domani ti risveglierai o meno, o quanto tempo ti rimane. L'unica certezza che hai sono i tuoi figli, che sono i più importanti al mondo e saranno sempre la tua priorità. Quindi, crea dei bellissimi ricordi con loro, ricordi che non dimenticheranno mai neppure loro. E ricordati di non andare mai a dormire senza dir loro quanto li ami.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie