Crescere bambini creativi e fantasiosi: ecco i 3 consigli di un esperto - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Crescere bambini creativi e fantasiosi:…
Il pompiere in missione invia a casa la sua maglietta: la reazione del cane fa commuovere tutta la famiglia Questo ragazzo autistico è troppo alto per l'altalena, così un'azienda decide di fargli un regalo speciale

Crescere bambini creativi e fantasiosi: ecco i 3 consigli di un esperto

833
Advertisement

Può sembrare scontato, ma è opportuno ribadirlo: crescere un figlio non è semplice. I fattori in gioco, i comportamenti da tenere presenti e le variabili caratteriali di grandi e piccoli sono tantissimi. Senza contare che fare il padre o la madre non è un "mestiere" che viene insegnato, ma si impara sul campo, spesso e volentieri sbagliando per poi migliorare.

Un bambino piccolo è come una spugna: la sua mente è spoglia e disponibile ad accogliere qualunque stimolo provenga dall'esterno. Nozioni, esperienze, comportamenti: tutto viene immagazzinato durante l'età infantile, per poi costruire le personalità future. 

Un aspetto fondamentale del carattere, su cui è opportuno insistere e lavorare con i più piccoli, è la creatività. Vediamo, a questo proposito, quali sono i tre consigli del professor Alan Kazdin, psichiatra infantile e Direttore dello Yale Parenting Center, per favorire che i nostri figli diventino persone creative.

1. L'importanza del dialogo

Quando parliamo con i bambini non stiamo sprecando il nostro tempo. Ogni discorso, ogni conversazione, ogni domanda che ci pongono - anche se "strana" o poco comprensibile - conta, e va ascoltata. Confrontarsi con un adulto, per i piccoli, è fondamentale, poiché li farà sentire accettati, fiduciosi su ciò che dicono, pensano e fanno e, quindi, aperti alle nuove esperienze. Non è assolutamente opportuno, viceversa, liquidare le opinioni o le domande dei bimbi come "sciocchezze", perché così facendo non saranno più stimolati a esprimersi, per vergogna o senso di inadeguatezza.

2. Stimolare i bambini a mettere in pratica la fantasia

Insegnare ai piccoli attraverso esempi pratici è fondamentale. Gli stessi genitori devono mostrarsi come modelli creativi, condividendo le esperienze e stimolandoli a mettere in pratica ciò che di più fantasioso possono tirar fuori. Durante un gioco, quando si racconta una storia o quando si immagina qualcosa: tutto può essere un'occasione per far lavorare la fantasia e, dunque, la creatività.

immagine: Ben_Kerckx/Pixabay

3. Ricordarsi sempre di tornare coi piedi per terra

Essere creativi e fantasiosi è bello, utile e aiuta a costruire una personalità autentica. Tuttavia, anche se può sembrare un controsenso, è opportuno ricordarsi, di tanto in tanto, che nella vita occorre anche essere concreti e pratici. Rispettare le scadenze, portare a termine un compito, porsi degli obiettivi: sono tutti elementi che, se entrano nella psiche fin da piccoli, torneranno utilissimi da grandi. Non si tratta di essere rigidi, o austeri: bisogna semplicemente far capire ai piccoli quando è il momento di attenersi a certe regole e quando invece si può dar sfogo alla creatività.

Come in molti altri contesti della vita, non è facile darsi - e rispettare - delle regole precise, e la crescita di un bambino, molto spesso, è un compito così complesso che non sempre si può tenere a mente tutto. Tuttavia, questi piccoli accorgimenti possono venirci in aiuto più di quanto pensiamo: teniamoli a mente per crescere persone migliori!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie