Una ragazza non udente rimane intrappolata sotto la montagna, ma un husky coraggioso le salva la vita - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una ragazza non udente rimane intrappolata…
Prendere il lavoro troppo seriamente fa aumentare peso: ecco tutto quello che c'è da sapere sulla ricerca che lo rivela Se ami portare i capelli corti, ecco cosa rivela sulla tua personalità

Una ragazza non udente rimane intrappolata sotto la montagna, ma un husky coraggioso le salva la vita

2.735
Advertisement

Non crederete alla storia che è accaduta a questa giovanissima escursionista affetta da sordità, una storia vera di coraggio e intraprendenza che ha come protagonista un inaspettato angelo a quattro zampe, pronto a mettere all'opera le sue zampe per salvare la vita di Amelia. L'avventurosa storia è accaduta nel giugno del 2018, proprio quando l'escursionista americana stava percorrendo l'accidentato sentiero del Crow Pass Trail nel Chugach State Park in Alaska.

immagine: Facebook

Dopo tre giorni di escursione, Amelia Milling scivola improvvisamente e cade sul lato basso della montagna innevata frenando inizialmente la sua caduta inizialmente grazie ad un masso a 90 metri di profondità, poi però il baratro è continuato fino a 120 metri più in basso. Le ferite riportate dalla giovane erano troppo serie per continuare il percorso montano, eppure ecco arrivare in lontananza una figura bianca a quattro zampe, come se fosse un angelo inviato a salvarla dalla brutta caduta....era un husky!

immagine: Facebook

Il nome del "cane delle nevi" era Nanook, ed è stato in seguito proprio lui a trasportare Amelia verso un fiume ghiacciato, attendendo che la ferita sulla gamba potesse affievolirsi; quando la situazione stava però per precipitare, l'escursionista ha inviato un segnale di SOS con la rilevazione satellitare del telefono cellulare, e prontamente sono arrivate le truppe dello stato dell'Alaska a metterla finalmente in salvo. In tutto il tempo di attesa Nanook è rimasto sempre al fianco di Amelia...

Advertisement
immagine: Facebook

Una volta tornata a casa sana e salva, Amelia ha scoperto che non era la prima volta che Nanook salvava persone bisognose di aiuto sul percorso accidentato del Crow Pass Trail dell'Alaska, tant'è che il proprietario del coraggioso husky ha aperto una pagina ufficiale Facebook in cui gli escursionisti potessero raccontare le loro storie, le avventure e le esperienze passate assieme a Nanook, l'angelo bianco del Crow Pass Trail.

Questo sì che possiamo definirlo un vero e proprio eroe a quattro zampe!

immagine: Facebook
immagine: Facebook
Advertisement
immagine: Facebook
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie