Dopo mesi di cure un gatto randagio riapre gli occhi e lascia tutti increduli per la sua bellezza - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Dopo mesi di cure un gatto randagio…
Un uomo si avvicina a una bambina di 10 anni, ma non sa che il suo cane le sta guardando le spalle Quando una persona se ne va, in realtà continua a restare accanto a noi

Dopo mesi di cure un gatto randagio riapre gli occhi e lascia tutti increduli per la sua bellezza

1.363
Advertisement

In tanti affermano di adorare gli animali ma di questi sono una parte li ama davvero. Ciò accade quando ci si ferma all’esteriorità senza andare nel profondo, instaurando quel legame speciale che si crea tra esseri umani e amici a 4 zampe. Capita spesso di incrociare in strada cani o gatti ridotti in pessime condizioni per malattie o malnutrizione, ma a causa del loro aspetto il primo istinto di molti non è certo quello di accarezzarli e portarli a casa.

Fortunatamente non è andata così per Cotton, un gatto randagio ritrovato nel sud della Florida da Carmen Weinberg, fondatrice dell’associazione Animal Friends Project Inc.

Quando venne portato al ricovero il felino era praticamente in fin di vita, con gli occhi completamente chiusi per le irritazioni e gli acari. Era magrissimo e denutrito poiché a causa della cecità di sicuro gli risultava molto difficile procurarsi del cibo.

Advertisement

Carmen si è presa cura di lui per mesi, dandogli da mangiare, medicandolo e applicando ogni genere di creme e antibiotici per guarire i problemi oculari.

Giorno dopo giorno Cotton ha cominciato a stare meglio, a riprendere un aspetto più sano e a comportarsi in maniera più tranquilla, acquistando fiducia e comprendendo che là intorno c’era qualcuno che gli stava dando una seconda possibilità.

Inizialmente si era pensato che semmai fosse riuscito a riaprire gli occhi il micio sarebbe comunque rimasto cieco a causa dei danni subiti. Una volta guarito invece la sorpresa fu sbalorditiva, lo sguardo di Cotton era semplicemente stupendo.

Il nuovo amico di Carmen aveva infatti una rara e bellissima discromia con un occhio blu e l’altro nocciola che ora spiccavano su un gatto scattante e in piena salute, molto diverso dal quel mucchietto di ossa in cui si era ridotto.

Grazie al suo nuovo aspetto ora Cotton aveva già una miriade di potenziali famiglie adottive, ma tra lui e Carmen si era creata una connessione speciale, oltre al fatto che gli si voleva risparmiare il trauma di un altro cambiamento.

Nella zona in cui opera Animal Friends Project Inc il fenomeno del randagismo felino ha proporzioni allarmanti con un serio problema di sovrappopolazione.

Purtroppo questi animali vengono per lo più ignorati e abbandonati a loro stessi, quando basterebbe anche solo segnalare la loro presenza per dare a chi di dovere la possibilità di prendersene cura.

Carmen ha attivato servizi di Trap-Neuter-Vaccinate-Return (TNVR) per centinaia di gatti della zona ma c’è ancora tanto da fare, con donazioni benefiche o facendosi avanti per adottare queste creature in cerca di una famiglia.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie