Trovano un gatto totalmente congelato in mezzo alla bufera: le cure dei veterinari fanno un vero miracolo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Trovano un gatto totalmente congelato…
Gli anziani con l'Alzheimer non perdono la capacità di riconoscere una carezza: non facciamogliela mai mancare Ecco cosa una donna matura si aspetta da una relazione

Trovano un gatto totalmente congelato in mezzo alla bufera: le cure dei veterinari fanno un vero miracolo

14 Febbraio 2019 • di Laura Gagliardi
947
Advertisement

Sicuramente sarà capitata anche a voi una giornata gelida, in cui, tremanti, avrete esclamato "Mi sto congelando!"; per fortuna il vostro era solo un modo di dire, e non una realtà – come invece è stato per qualcun altro.

Certo, una bella dose di fortuna deve averla avuta anche lui, visto che – anche se con terrore – può ricordare quella brutta esperienza che lo ha visto in pericolo di vita, e che, se solo potesse, racconterebbe in prima persona.

Il protagonista di questa storia "agghiacciante" si chiama Fluffy ed è un gatto del Montana.

Fluffy vive a Kalispell, nell'estremo nord-ovest Montana, dove il 31 gennaio scorso si sono registrati 16 cm di neve e la temperatura è scesa vertiginosamente a -8°C.

Non sapremo mai per quale ragione, ma Fluffy quel gelido giorno di inverno non si trovava nel calduccio della sua casa; al contrario, è stato ritrovato letteralmente congelato in mezzo alla neve – un vero e proprio blocco di ghiaccio, il suo folto pelo ricoperto interamente di neve ghiacciata.

Subito è stato portato alla Clinica degli animali di Kalispell dove il dottor Jevon Clark lo ha soccorso: la sua temperatura era così bassa da non apparire sul termometro – che aveva come limite inferiore 32°C. Considerando che i gatti normalmente hanno una temperatura intorno ai 38°C, la situazione era davvero critica per il povero Fluffy.

Tuttavia il dottore non si è scoraggiato ed è intervenuto tempestivamente con acqua calda e coperte: dopo due ore di trattamento, la temperatura del gatto ha iniziato a risalire, anche se era ancora troppo bassa. Soltanto dopo averlo portato al pronto soccorso Fluffy ha cominciato a mostrare finalmente segni di ripresa.

Advertisement
Pubblicato da Animal Clinic of Kalispell su Martedì 5 febbraio 2019

Ora si è finalmente ripreso ed è tornato a casa dai suoi padroni. La Clinica per animali ha voluto condividere su Facebook la sua incredibile storia, miracolosamente conclusasi con il lieto fine. Il post ha attirato i commenti estasiati di molti utenti, tra cui uno che recita "Questo gatto all'aperto ha sicuramente esaurito una delle sue nove vite!".

Non possiamo che essere d'accordo; fortunatamente gliene restano altre otto – ma confidiamo nel fatto che Fluffy non le rischierà più in mezzo alla bufera.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie