Le persone dal cuore buono ricevono spesso ingratitudine, ma sono quelle che vivono più felici - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Le persone dal cuore buono ricevono…
Essere davvero liberi significa liberarci di ciò che ci ferisce Intelligenza emotiva: 15 frasi celebri che ti aiuteranno a raggiungerla

Le persone dal cuore buono ricevono spesso ingratitudine, ma sono quelle che vivono più felici

14.592
Advertisement

La bontà è una qualità morale cantata da filosofi e scrittori. Come diceva Socrate, chi è buono sa che non potrà accadergli nulla di male né in vita né in morte. La persona buona non si aspetta gratitudine, ma segue il suo istinto di aiutare gli altri. E mentre il malvagio pensa per sé, la persona buona pensa agli altri ed al di là di legami parentali o sentimentali.

Il buono va controtendenza ed è il più straordinario degli enigmi umani. Egli non si limita a restituire il bene al bene, ma restituisce il bene al male fino a redimerlo.

immagine: unsplash

Il buono vero è costante, fecondo, sempre sorridente e felice, altruista e pronto ad aiutare anche il malvagio, l’arrogante, il bugiardo nonostante gli vengano restituite soltanto amarezze e delusioni.

La persona buona continuerà il suo camino e con l’inconsapevole fanciullezza opporrà la bontà al male e, alla fine, sarà lei a vincere.

Tutto passa nella vita: la bellezza, i rimpianti, i ricordi, ma la persona buona non sarà mai dimenticata e questa, forse, sarà per lei la sua unica grande ricompensa.

immagine: unsplash

Sembrerebbe che il mondo moderno abbia perso la capacità di esprimere bontà e comprensione, altri sembrano essere i valori morali e civili.

La persona buona e intelligente sa che troverà lungo il suo camino la malvagità e l’iniquità, ma sa anche che la disarmante bontà potrà portare dei grandi benefici non soltanto alla persona alla quale essa è rivolta, ma all'intera comunità.

La persona buona non sarà mai sola perché avrà sempre nell'animo la consapevolezza di essere nel giusto e ciò le renderà la vera libertà intellettuale e spirituale.

Gli esseri umani non sono più abituati ad essere ascoltati, consigliati, amati e quindi la bontà crea diffidenza verso chi la usa, ma la persona buona non indietreggia davanti all'ostacolo. Adopererà pazienza ed amore verso il prossimo dubbioso fino a scoprire la sua anima gentile.

Per il buono non vi è vita facile, ma egli ha il coraggio e la forza di andare sempre avanti per il bene dell’umanità.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie