Mentre è in vacanza vede un cucciolo pelle e ossa: ecco cosa fa per riuscire a salvarlo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Mentre è in vacanza vede un cucciolo…
La nonna si prende cura di un Una coppia acquista un vecchio camion su Ebay... e lo trasforma in una camper mozzafiato

Mentre è in vacanza vede un cucciolo pelle e ossa: ecco cosa fa per riuscire a salvarlo

3.056
Advertisement

Questa è la storia di una giovane donna, Elliot Sherin, e di un cane, Kingston, salvato dalla fame. Nel mese di dicembre scorso, la diciassettenne va in crociera con il padre in Giamaica. In uno degli ultimi giorni di vacanza, nota con suo padre un gruppo di cani randagi, tra questi c'è un cucciolo di appena 3 mesi, malnutrito e sporco di terra. La giovane si intenerisce subito, gli lascia del cibo e promette a se stessa che avrebbe fatto di tutto per portarlo via da lì. E così è stato.

Amore a prima vista

Appena Elliot vede il cucciolo se ne innamora e capisce, anche, che le sue condizioni di salute non sono buone. Vuole aiutarlo a tutti i costi e cerca di aiutarlo come meglio può in quel momento: dandogli del cibo.

Un atto di coraggio

Non appena sale nuovamente a bordo della crociera per ritornare a Seattle, contatta subito un ente di protezione animale, Animal House Jamaica, affinché possano prendersi cura del cucciolo fino a quando lei non possa portarlo a casa sua. La ragazza promette di pagare tutte le cure veterinarie di cui necessita il cane e inizia una raccolta fondi per la sua causa. 

Advertisement

L'importanza di non arrendersi

immagine: Elliot Sherin/Facebook

All'inizio, non viene presa molto sul serio, soprattutto per la sua giovane età, ma Elliot non si arrende e riesce a raccogliere 900 dollari, con cui paga tutte le cure per il cucciolo e il suo volo per Seattle. È solamente nel mese di febbraio che i due possono, finalmente, abbracciarsi di nuovo. 

Tutto è bene quel che finisce bene

Ora Kingston, questo è il suo nome, è in ottima salute e vive con la sua nuova famiglia, circondato dall'amore di tutti.

Insomma, la storia di Elliot e Kingston ha avuto un lieto fine, ma per quante ce ne siano che finiscono bene, ce ne sono altrettante che purtroppo vanno diversamente. Per fortuna, però, esistono persone come questa giovane ragazza, che ha lottato fino all'ultimo per salvare la vita a un cucciolo.

Tags: AnimaliCaniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie