Spina di pesce nella gola: tutti i modi per eliminare subito il fastidio - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Spina di pesce nella gola: tutti i modi…
Ecco 10 erbe che puoi crescere in acqua ed avere sempre fresche per un anno 25 trucchi che hanno più di un secolo, ma sono ancora incredibilmente utili

Spina di pesce nella gola: tutti i modi per eliminare subito il fastidio

13.345
Advertisement

Iniziamo a mangiare il pesce e diciamo (o ci sentiamo dire): "Attenzione perché è stato pulito ma qualche spina potrebbe essermi sfuggita". E purtroppo la probabilità che si finisca per ingoiarne una, effettivamente, è alta. Così alta che c'è chi preferisce evitare del tutto questo alimento.
Cosa fare quando questo accade e una spina rimane incastrata nella nostra gola?
Le soluzioni sono diverse, scopritele tutte.

Da piatto prelibato a spina nel f... In gola! Cosa fare quando ne ingoiamo una?

1. Tossire. È la prima difesa che il corpo attua. Provate forzare un po' questo atto per provare a rimandare la spina nella bocca.

immagine: vimeo.com
Advertisement

2. Olio di oliva. Se la tosse non funziona provate ingerendo un cucchiaio di olio: lubrificherà l'esofago aiutando la spina a scendere nello stomaco.

immagine: pixabay.com

3. Bevete acqua salata: prendete tutto d'un sorso un bicchiere d'acqua tiepida leggermente salata. La deglutizione del liquido trasporterà la spina in basso.

4. Mangiate un marshmallow: la caramella gommosa e spugnosa trascinerà con sé la spina rimasta bloccata in gola.

Advertisement

5. Banana: masticate a lungo un pezzo di banana, poi ingoiatelo in modo deciso. La consistenza della banana masticata aiuta ad eliminare il fastidio provocato dalla spina.

6. La mollica del pane è sempre stata un efficace rimedio per le spine di pesce ingoiate: se avete modo, inzuppatela nel latte caldo prima di mangiarla.

immagine: Joy | Flickr
Advertisement

7. Aceto: tra i rimedi della nonna c'è anche quello del bere aceto diluito in acqua! Da provare quando proprio sembra non funzionare nulla!

Quelli che vi abbiamo elencati sono i metodi più comuni ed usati per cercare di far scendere eventuali spine incastrate nell'esofago. Di solito, comunque, quando il fastidio è lieve ci si dimentica della spina che poi va giù da sé. Ma se il fastidio dovesse persistere ed ostacolare l'alimentazione così come la deglutizione, vi consigliamo di recarvi da un medico.

Tags: TrucchiUtiliSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie