La fiamma eterna sotto le cascate: un mistero che gli studiosi non hanno ancora risolto - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La fiamma eterna sotto le cascate: un…
Montano la tenda della doccia su un telaio... Ecco come decorare spendendo pochissimo Applica un adesivo sul vetro dell'autobus. Il motivo? Ci riguarda TUTTI!

La fiamma eterna sotto le cascate: un mistero che gli studiosi non hanno ancora risolto

13.824
Advertisement

Nel mondo esistono centinaia di fiamme naturali eterne alimentate da gas che raggiunge la superficie terrestre dal sottosuolo. Ad ovest di New York esiste molto probabilmente l'esemplare più bello: visitando il Chestnut Ridge County Park è possibile scorgere una fiamma nascosta tra le cascate che scendono violentemente verso il basso. Oltre ad aver stupito gli studiosi per l'inusuale collocazione questa fiammella ha rivelato un processo geologico finora sconosciuto.

Nel sottosuolo dell'area delle cascate infatti non è presente alcun giacimento di gas: come è possibile allora questo singolare fenomeno? 

Si pensa che le alte temperature presenti nel sottosuolo, maggiori di 100°C, siano in grado di spezzare le molecole di carbonio costituenti le rocce sedimentarie del terreno e formare gas.

Tale teoria è in corso di studio e se fosse confermata la sua esattezza rivoluzionerebbe i metodi e i luoghi di estrazione del gas sotterraneo: vorrebbe dire infatti che risorse di gas potrebbero essere individuate ovunque ci siano rocce sedimentarie simili a quelle del Chestnut Ridge County Park.

Leggenda vuole che la fiamma sia stata accesa centinaia di anni fa dai nativi americani.

Sono state scattate delle foto ravvicinate in modo da stabilire precisamente la dimensione della fiamma e risalire dunque alla quantità di gas necessaria ad alimentarla. 

La teoria delle rocce calde è stata ultimamente messa in dubbio da un ulteriore studio sulle fiamme eterne, secondo cui il sottosuolo non avrebbe temperature sufficientemente alte a causare il processo di formazione del gas, come avviene invece in altre parti del mondo. 

Advertisement

Gli studiosi stessi affermano di non capire ad oggi in che modo questa fiamma sia stata prodotta e in che modo si tenga in vita. 

Tutta questa incertezza rende la fiamma eterna di New York molto speciale: si sa molto poco a suo riguardo, ma è certo il fatto che poter vedere così ravvicinati il fuoco e l'acqua è una bellezza unica al mondo. 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie