Fattorino riceve un'auto nuova come "mancia" per i suoi 31 anni di onorato servizio

Irene Pastori

24 Gennaio 2023

Fattorino riceve un'auto nuova come
Advertisement

Il lavoro - se onesto e svolto con dedizione - è sempre dignitoso, qualunque esso sia. Non c'è bisogno di ricoprire ruoli di prestigio o guadagnare una fortuna per sentirsi realizzati in ambito professionale.

Lo ha dimostrato Robert Peters, un fattorino delle pizze di Tipton, nell'Indiana, Stati Uniti, che svolge il suo lavoro da oltre 31 anni, sempre con il sorriso sulle labbra e la massima gentilezza. Per questo di recente ha ricevuto una grossa sorpresa, quando un cliente gli ha dato una mancia decisamente superiore alle aspettative.

via CBS News

Advertisement

Pexels - Not the Actual Photo

Tanner Langley è un cliente abituale della pizzeria dove lavora il signor Peters e, nel corso degli anni, ha notato che l'uomo svolge il suo lavoro con passione e dedizione, assicurandosi sempre che i suoi clienti ricevano il resto esatto. "Guiderebbe per 5 o 6 chilometri lungo la strada in una bufera di neve solo per portarti 15 centesimi di resto", ha raccontato. Ma perché farebbe un simile gesto? "Per pura etica. Non ha intenzione di far sentire qualcuno in dovere di offrirgli la mancia", ha spiegato il signor Langley.

Di fronte a tanto impegno, il signor Langley si è sentito in dovere di offrire al signor Peters una mancia commisurata alla qualità del suo servizio, avviando una colletta con la comunità per procedere all'acquisto di un'auto nuova per Peters, dato che la sua era piuttosto datata. In soli due giorni, i residenti di Tipton hanno raccolto ben 19.000 dollari, abbastanza per acquistare una Chevrolet Malibu rossa coprendo anche l'assicurazione e la benzina.

Hello Everyone! Today, Robert received his new vehicle! You will be happy to know that he was all smiles when he...

Pubblicato da Tanner Langley su Lunedì 11 gennaio 2021

"Questo è il tipo di impatto che il signor Peters ha sulle persone", ha commentato il signor Langley a seguito del successo della raccolta fondi. Pochi giorni dopo, il signor Langley ha donato la nuova auto al signor Peters, che è rimasto decisamente sorpreso e commosso dal gesto incredibile della sua comunità: "Non posso crederci, è quasi surreale. Non ho parole per esprimere la mia gratitudine", ha detto.

Anche la pizzeria per la quale lavora ha aderito alla colletta, affermando che il signor Peters è uno degli addetti alle consegne più fedeli. "Certo, questo lavoro non è qualcosa a cui la maggior parte delle persone aspira", ha ammesso Peters. "Nella mia famiglia c'erano persone che dicevano: "Forse dovresti pensare a qualcosa di più stabile dal punto di vista finanziario". Ma è il mio scopo nella vita: cercare di rendere felici le persone. Quando fai una consegna a qualcuno, potresti essere l'unico volto che vede tutto il giorno", ha aggiunto. Questa passione e la sua estrema cura verso i clienti lo ha reso amico di tutti in città e gli sono valsi una bellissima ricompensa.  

Advertisement