Mamma mostra entusiasta il guinzaglio da polso che usa con suo figlio di 1 anno: "Lui è felice e io sono tranquilla"

Marta Mastrogiovanni

01 Dicembre 2022

Mamma mostra entusiasta il guinzaglio da polso che usa con suo figlio di 1 anno:
Advertisement

Per un genitore, la sicurezza del proprio figlio è una priorità indiscutibile. Quando un bimbo inizia a camminare, poi, bisogna avere mille occhi e stare attenti che non si faccia male in qualche modo improbabile. I bimbi sono curiosi e stanno scoprendo il mondo per la prima volta, è quindi essenziale che l'occhio vigile di un genitore sia sempre pronto a intervenire e a cercare di prevenire - senza esagerare! - qualunque situazione spiacevole. Ecco perché una mamma ha deciso di acquistare un "guinzaglio" specifico, per poter essere legata al suo bimbo di 1 anno quando va in giro. Come potete immaginare, non sono mancate le critiche...ma anche tanti complimenti!

via TikTok / tiffanymarkeshh

Advertisement

TikTok / tiffanymarkeshh

Tiffany ha fatto parlare di sé con un video su TikTok in cui si mostra in aeroporto con suo figlio di 1 anno, contento di poter camminare liberamente al fianco della mamma. Naturalmente, qualunque genitore sarebbe spaventato nel lasciar vagare il proprio figlio curioso, di appena un anno, in un luogo così grande e affollato, ma Tiffany ha trovato la soluzione giusta: un guinzaglio da polso

La giovane mamma già immaginava la valanga di commenti critici nei suoi confronti, su come si possa mettere il proprio figlio al guinzaglio, motivo per cui ha cercato di prevenirli: "Mamme, non prendetevela con me. Prima non pensavo che l'avrei mai fatto, ma ora so che si tratta di mio figlio" ha detto Tiffany nel suo video.

TikTok / tiffanymarkeshh

"Ha un anno, ha appena iniziato a camminare, vuole entrare ovunque e non vuole essere contenuto" ha spiegato Tiffany per giustificare il suo acquisto insolito, "Così ho comprato questo, si attacca al suo polso e possiamo camminare ovunque liberamente". Insomma, il principio è molto semplice: da un lato c'è il genitore, che monitora i passi del bambino, e dall'altra c'è il figlio, il cui unico scopo è scoprire il mondo e sorridere alla mamma. Sebbene qualcuno possa storcere il naso di fronte al concetto del "guinzaglio" per i bambini, bisogna ammettere che si tratta di una soluzione piuttosto vantaggiosa per tutti: il bambino è felice e sicuro di sé, mentre il genitore è tranquillo perché può tener d'occhio ogni passo del piccolo.

Molti utenti, infatti, hanno accolto positivamente questa idea e persino chi si mostrava scettico è riuscito a cambiare idea: "Sono solito giudicare così tanto e invece ora capisco!" ha scritto un utente; un altro ha aggiunto: "Prima di avere dei bambini pensavo 'perché dovrebbero metter loro il guinzaglio?'. Dopo aver avuto dei bambini: 'dove posso ordinare quella cosa del guinzaglio?'".

E voi che ne pensate? Lo fareste mai?

Advertisement