x
"Mamma questo è il mio pranzo": donna…
Trova e restituisce un assegno da 4,6 milioni di euro: come ricompensa gli mandano 6 pacchetti di caramelle

"Mamma questo è il mio pranzo": donna si infuria per il panino mezzo vuoto servito alla mensa scolastica

15 Novembre 2022 • di Marta Mastrogiovanni
924
Advertisement

Le mense scolastiche non sono mai state dei ristoranti a quattro stelle - su questo, tutti potremmo essere d'accordo, - e la maggior parte di noi ricorderà con particolare disgusto o delusione certe pietanze che gli addetti provavano a rifilare agli studenti. Purtroppo, la qualità del cibo è molto legata alla quantità di denaro che ogni genitore spende per i pasti dei propri figli ed è per questo che una mamma si è arrabbiata moltissimo quando ha visto la foto del panino che avevano servito a sua figlia. La donna ha volutamente alzato un polverone, dato che il cibo offerto alla bambina non era assolutamente sostanzioso e, come se non bastasse, non corrispondeva nemmeno lontanamente a quanto aveva pagato.


Una mamma si è lamentata apertamente dopo che la mensa scolastica ha servito un panino mezzo vuoto a sua figlia, alunna di 11 anni presso la West Monmouth School di Pontypridd (UK). La ragazzina ha inviato la foto a sua madre scrivendo "questo è il mio pranzo", mostrando una baguette mezza vuota, con qualche pezzetto di prosciutto cotto all'interno. Un panino davvero poco sostanzioso e, anche solo a un primo sguardo, decisamente poco giustificabile. Non a caso la madre si è infuriata, definendo inammissibile pagare tra £ 2,50 e £ 3 per un pasto del genere: "Ho pensato 'è quello per cui sto spendendo i miei soldi'? Non lo servirei io stessa ai miei figli" ha dichiarato.

La donna ha contattato il Torfaen County Borough Council, l'organo di governo di Torfaen, una delle principali aree del Galles, per lamentarsi delle porzioni e della qualità del cibo servito a scuola, per cui paga profumatamente. Naturalmente, la donna aveva anche incitato sua figlia ad alzare la voce sul momento: "Ho detto a mia figlia che avrebbe dovuto lamentarsi per la baguette vuota, ma non credo che l'abbia fatto - ha 11 anni e ha appena iniziato il nuovo anno".

immagine: Wikimedia

"Vorrei solo che servissero del cibo di qualità, un po' più adeguato. Se paghi per una baguette, vorrei davvero un po' più di attenzione" ha aggiunto la donna. La scuola di West Monmouth si è scusata, sostenendo di aver avuto un problema in cucina, soprattutto perché questo episodio è avvenuto a ridosso di un altro altrettanto inammissibile: una porzione di fagioli al sugo con tre patate al forno - un pasto davvero inqualificabile, sia per quantità della porzione, sia per qualità del cibo.

Il problema delle mense scolastiche è molto diffuso e si continua a discutere sulla gratuità di questo servizio, specialmente per aiutare le famiglie in difficoltà: tutti i bambini hanno il diritto di mangiare.

Voi cosa ne pensate di questo argomento? I vostri figli o nipoti come si trovano con il cibo della scuola?

Tags: ScuolaWtfStorie
Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie